Sasha Banks e Naomi vicine al ritorno: ecco i possibili piani della WWE



by   |  LETTURE 1390

Sasha Banks e Naomi vicine al ritorno: ecco i possibili piani della WWE

Sasha Banks e Naomi sono sparite da maggio dalla WWE, dopo aver deciso di abbandonare una puntata di Raw in segno di protesta, ma ultimamente, con il cambio della dirigenza, le loro speranze di tornare si sono decisamente alzate, con le persone che pensano che Triple H possa riportarle.

Adesso arriva un ulteriore aggiornamento, infatti secondo la Wrestling Observer Newsletter, Sasha Banks e Naomi potrebbero tornare proprio in occasione del WWE Women’s Tag Team Tournament.

Queste le parole di Dave Meltzer: "Sul lato SmackDown, hanno annunciato Raquel & Aliyah vs Shotzi & Xia Li e Nikkita Lyons & Zoey Stark di NXT vs Natalya & Deville. Sky & Kai sono le favorite. Se arriveranno in finale, presumibilmente non sarà in PPV dato che hanno già annunciato Sky & Kai per un match il 3/09 [Clash At The Castle].

Questo è stato annunciato proprio quando ci si aspetta il ritorno di Sasha Banks e Naomi, non è probabilmente una coincidenza e credo che l'idea sia per loro di non essere nel torneo e le faranno apparire a sorpresa più tardi.”

Ci sarà una battaglia delle campionesse?

Queste parole di Dave Meltzer potrebbero anche far intuire che una volta trovate le due nuove campionesse di coppia, la WWE potrebbe decidere anche di far tornare Sasha e Naomi a reclamare il loro posto in quella posizione, dando il via ad una battaglia del “siamo noi le vere campionesse”.

Ovviamente sono solo idee e speculazioni che possono venire fuori da questa situazione, ma Triple H sicuramente deve giocarsela bene e l'osservazione di Meltzer riguardo le tempistiche non è poi così sbagliata se pensiamo che il torneo era stato annunciato praticamente subito dopo la loro fuga ancora sotto Vince McMahon e poi è stato reso ufficiale con Triple H al comando, che si è dato da fare per cercare di risolvere questa situazione spiacevole intorno a quei titoli.

Intanto se volete sapere come sta procedendo il torneo vi consigliamo di recuperare i nostri report della settimana, prima quello di Raw e poi quello di SmackDown.