WWE: stable torna a Smackdown dopo il rilascio di alcuni mesi fa - SPOILER

Dopo aver visto i ritorni di Dakota Kai, Karrion Kross, Scarlett e Dexter Lumis, tornano altri tre atleti che erano già nell'organico dello show blu

by Roberto Trenta
SHARE
WWE: stable torna a Smackdown dopo il rilascio di alcuni mesi fa - SPOILER

Come un fulmine a ciel sereno, nel segmento finale di Friday Night Smackdown andato in onda la scorsa settimana, la WWE (molto probabilmente l'ex dirigente massimo di NXT, Triple H) ha voluto riportare in scena dopo mesi i suoi due atleti licenziati da Monday Night Raw: Karrion Kross e la compagna di vita Scarlett, che hanno fatto il loro ritorno ufficiale in compagnia, come aveva fatto già Dakota Kai a SummerSlam.
Nel segmento finale dello show, la Bloodline era al centro del ring di Smackdown e stava avendo un confronto contro lo scozzese McIntyre, con Drew che andrà a combattere per i titoli mondiali a Clash at the Castle contro Roman Reigns.

Ad un certo punto, però, lo scozzese è stato attaccato proprio da Karrion Kross, uscito dal nulla ed il quale è tornato con un look tutto nuovo con i capelli più lunghi rispetto a come lo avevamo lasciato lo scorso anno.

Kross ha sbattuto più volte McIntyre con la testa contro i gradoni di acciaio di ingresso al ring mentre la Bloodline ha seguito tutta la scena dal centro del quadrato.
Dopo l'attacco, Scarlett ha però piazzato la sua clessidra sul ring, come segno di sfida al campione assoluto Roman Reigns, con il compagno che ha fatto il gesto del famso "Tic Toc" al campione del main roster.

Durante l'episodio di Monday Night Raw, invece, a fare il suo ritorno sui teleschermi della compagnia ci ha pensato anche Dexter Lumis, l'ex NXT rilasciato qualche mese fa nell'ultima ondata di licenziamenti voluta da Vince McMahon.

L'Hit Row torna quasi al completo a Smackdown questa notte

Come riportato durante la giornata di ieri, c'era già nell'aria il rumor che voleva l'ex team di Smackdown apparire durante lo show blu di questa notte e così è stato.

Alla fine, a tornare a calcare i ring della compagnia dei McMahon sono arrivati tutti e tre gli ex componenti dell'Hit Row, visto che l'ex leader Isaiah "Swerve" Scott al momento è sotto contratto con la AEW, dove ricopre anche il ruolo di campione di coppia insieme all'altro ex WWE Keith Lee.
Durante la puntata di Friday Night Smackdown di questa notte, sono tornati in scena con la WWE Top Dolla, Ashante "Thee" Adonis e B-Fab, i tre ragazzi che componevano insieme a Scott, l'Hit Row, sia ad NXT che nel main roster.

Dopo la loro chiamata a Smackdown, i quattro erano però stati licenziati dall'oggi al domani, sempre per volere di Vince McMahon. Dopo un tag team match ovviamente vinto contro due wrestler locali, la stable ha voluto fare un promo per ripresentarsi al pubblico della WWE, dopo i mesi di assenza protratta nell'ultimo periodo.

Smackdown Karrion Kross
SHARE