Annunciata la nuova apparizione pubblica di Undertaker (fuori dalla WWE)

Il Deadman sarà protagonista di un suo evento durante il weekend di Clash at the Castle

by Luca Carbonaro
SHARE
Annunciata la nuova apparizione pubblica di Undertaker (fuori dalla WWE)

Grandi notizie per i fan britannici e non solo. La WWE ha annunciato che Undertaker terrà un suo evento venerdì 2 settembre a Cardiff, il giorno prima del grande evento Clash at the Castle. Si tratta del format "1 DeadMan Show", già sperimentato con successo durante il weekend di SummerSlam a Nashville.

L'Hall of Famer racconterà storie inedite sulla sua carriera e risponderà alle domande del pubblico. L'evento si terrà all'interno del New Theatre di Cardiff, che ha una capienza di oltre 1000 persone.

I biglietti andranno in vendita questo venerdì. Sarà la prima volta in assoluto che Undertaker terrà un evento del genere al di fuori del suolo americano.

Undertaker sarà a Cardiff, ma non a Clash at the Castle

La presenza di Undertaker a Cardiff, però, non deve far sognare i fan della WWE.

Al momento non ci sono piani per un suo cameo a Clash at the Castle: anche John Cena, di recente ospite del Wales Comic Con, ha confermato che non farà parte del grande evento britannico. Undertaker è stato di recente protaognista dell'ultimo match di Ric Flair, ripreso a bordo ring assieme a Mick Foley, Bret Hart e DDP.

Il Deadman ha poi posato con Andrade nel backstage, scatto diventato in poco tempo virale. La star della AEW ha dichiarato di aver ricevuto grandi consigli da parte sua e complimenti per la performance messa in atto assieme al "Nature Boy".

Vi ricordiamo che Clash at the Castle segnerà il ritorno della WWE in uno stadio del Regno Unito dopo oltre trent'anni. L'ultimo grande evento, in ordine cronologico, fu SummerSlam 92, passato alla storia per il main event, valido per il titolo intercontinentale, tra British Bulldog e Bret Hart.

Al momento non ci sono piani per cambiare il match di cartello di Clash at the Castle, che dovrebbe rimanere uno scontro "one on one" tra Roman Reigns e Drew McIntyre. Lo scozzese sta anche lavorando con BT Sport a un progetto speciale (molto probabilmente un documentario) in cui comparirà anche sua moglie.

Undertaker
SHARE