Booker T: "È strano che Karrion Kross non sia andato in AEW"



by SIMONE BRUGNOLI

Booker T: "È strano che Karrion Kross non sia andato in AEW"

Karrion Kross è tornato a sorpresa in WWE insieme alla sua partner Scarlett nell’episodio di SmackDown andato in onda la settimana scorsa. L’ex campione di NXT era stato rilasciato a novembre dello scorso anno, ma non era riuscito a trovare un accordo per il suo approdo in All Elite Wrestling.

Kross era invece apparso in NJPW e in MLW prima di tornare nella federazione di Stamford. All’interno del podcast ‘Two Man Power Trip of Wrestling’, Karrion ha confidato di aver avuto diverse conversazioni con Tony Khan, ma non ha rivelato il motivo del suo mancato passaggio in AEW.

Secondo alcune indiscrezioni, Kross avrebbe rifiutato un match contro Wardlow in AEW perché voleva necessariamente che la sua partner Scarlett fosse al suo fianco. Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T si è detto sorpreso dal fatto che Kross non abbia messo piede in All Elite Wrestling.

Lo stupore di Booker T

“Mi è sempre piaciuto Karrion Kross, dico sul serio. Non ero contento quando la WWE lo ha rilasciato nel novembre 2021, perché pensavo che la All Elite Wrestling non si sarebbe lasciata scappare la chance di ingaggiarlo” – ha dichiarato Booker T.

“Non so perché non sia approdato in AEW, evidentemente non hanno trovato un accordo conveniente. Sono felice che abbia deciso di tornare in WWE” – ha aggiunto. Il due volte WWE Hall of Famer ha parlato anche dell’ultimo match di Ric Flair: “Lo spot del finto infarto non è stato un gran momento di wrestling.

Stiamo parlando di un 73enne che ha finto un attacco di cuore per poter colpire l’avversario negli occhi. Ho capito il senso di quello spot, ma un sacco di persone in quella dannata arena si sono spaventate a morte. L’ho trovata una scena di cattivo gusto”.

Booker T non ha nessuna intenzione di lasciare la WWE: “Mancano circa sei anni alla scadenza del mio attuale contratto, se non addirittura sette. Non andrò da nessuna parte. Adoro la All Elite Wrestling e i ragazzi che ci lavorano, ma non intendo lasciare la WWE”.

Booker T Karrion Kross