John Laurinaitis paragonato ad un serpente da una superstar WWE

È iniziata una nuova era per la WWE, che sta provando a riorganizzarsi dopo il clamoroso addio di Vince McMahon

by Simone Brugnoli
SHARE
John Laurinaitis paragonato ad un serpente da una superstar WWE

È iniziata una nuova era per la WWE, che sta provando a riorganizzarsi dopo il clamoroso addio di Vince McMahon. Il suo ruolo è stato assunto da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è stato messo a capo del team creativo.

Il 14 volte campione del mondo si è ritirato dal wrestling lottato poco prima di WrestleMania 38, non volendo correre rischi dopo essersi sottoposto ad un delicato intervento al cuore nel settembre 2021. The Game ha dimostrato di saperci fare anche nel backstage, avendo contribuito in prima persona alla nascita e all’ascesa di NXT.

Secondo le ultime indiscrezioni, gli stravolgimenti non sarebbero terminati. Mike Johnson, noto corrispondente di ‘PWInsider’, ha infatti rivelato che John Laurinaitis è stato ufficialmente licenziato dalla WWE.

Quest’ultimo era stato coinvolto insieme a Vince McMahon nell’indagine relativa ad episodi di cattiva condotta. L’avventura di John in WWE, che era iniziata nel lontano 2001, si è conclusa dunque nel peggiore dei modi.

Laurinaitis ha ricoperto diversi ruoli nel backstage, incluso quello di producer e responsabile delle relazioni con i talenti.

È iniziata una nuova era per la WWE

Il portale ‘Fightful Select’ ha riferito che una delle migliori superstar della compagnia – rimasta anonima – ha descritto John Laurinaitis come un uomo viscido e lo ha paragonato ad un serpente.

Quasi tutti gli atleti del roster sono felicissimi di non dover più lavorare con lui. L’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ritiene però che Vince McMahon non si sia realmente ritirato: “Non è cambiato nulla.

Se credete che Vince si sia realmente fatto da parte, allora siete dei polli. Magari ci sarà qualche piccola differenza negli show, ma niente di così rilevante. Non lasciatevi travolgere dalla foga e non iniziate a dire che The Game sta cambiando tutto, perché non è vero.

È possibile che Vince non si faccia più vedere in TV, ma c’è sempre lui al timone. Se anche dovessi credere a questa cosa di Triple H al comando, va detto che non si può cambiare tutto in poche settimane. Ci vorrebbero almeno tre mesi per iniziare a vedere qualcosa di diverso”.

John Laurinaitis Vince Mcmahon
SHARE