Dolph Ziggler rivela per quanto tempo continuerà a lottare

Ziggler ha espresso alcune considerazioni interessanti sul suo futuro in questo business

by Simone Brugnoli
SHARE
Dolph Ziggler rivela per quanto tempo continuerà a lottare

Durante la sua carriera in WWE, Dolph Ziggler ha conquistato due volte il titolo dei pesi massimi, una volta l’NXT Championship, sei volte l’Intercontinental Championship, due volte lo United States Championship, una volta il World Tag Team Championship, due volte il Raw Tag Team Championship e una volta lo SmackDown Tag Team Championship.

Si è inoltre aggiudicato l’edizione 2012 del Money in the Bank. Nelle ultime settimane, Dolph ha iniziato un’accesa faida con il detentore della valigetta Theory. Quest’ultimo non è apparso né a Raw né a SmackDown la scorsa settimana, forse per rifiatare un po’ dopo gli innumerevoli sforzi che ha compiuto negli ultimi mesi.

È iniziata una nuova era per la WWE, che si sta riorganizzando dopo il clamoroso addio di Vince McMahon. Il suo ruolo è stato assunto da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è stato messo a capo del team creativo.

Ospite nell’ultima edizione del ‘Cleveland Morning News’, Ziggler ha espresso alcune considerazioni interessanti sul suo futuro in questo business.

Dolph Ziggler si sente ancora giovane

"Non so per quanto tempo lotterò ancora, dipende da molteplici fattori” – ha ammesso Ziggler.

“Anche le persone più sane del mondo possono avere problemi improvvisi o subire gravi infortuni. Io sono stato abbastanza fortunato durante la mia carriera. Sono andato avanti per 18 anni senza mai subire interventi chirurgici importanti.

Quasi tutte le operazioni a cui mi sono sottoposto risalgono addirittura ai tempi del college. Non credo che il mio ritiro sia vicino. Arriverà quel giorno prima o poi, ma non sono preoccupato” – ha aggiunto.

Di recente, Dolph è stato elogiato dal 14 volte campione del mondo Randy Orton: “Dolph Ziggler è una delle superstar più sottovalutate del roster WWE, non ci sono dubbi al riguardo. Mi dispiace moltissimo per lui, dato che ha un talento fuori dal comune.

È probabilmente il miglior lavoratore della mia generazione. Non so se qualcuno l’abbia mai detto, ma vi assicuro che è la verità”. Sono in molti a ritenere che Ziggler non abbia ricevuto il giusto credito per le sue gesta.

Dolph Ziggler
SHARE