Campione di Raw rimprovera: "Logan Paul dovrebbe imparare un po' di più dai colleghi"

Nella sua ultima intervista, il campione US ha voluto levarsi qualche sassolino dalla scarpa nei confronti della nuova Superstar

by Roberto Trenta
SHARE
Campione di Raw rimprovera: "Logan Paul dovrebbe imparare un po' di più dai colleghi"

Prima ancora che la WWE rendesse le cose ufficiali, Logan Paul ha voluto confermare in una delle sue ultime interviste la sua prima fatica da Superstar WWE ufficiale dopo aver firmato il suo contratto con Triple H e Stephanie McMahon, con uno dei suoi ultimi interventi nel suo vlog personale, che avevano lasciato i fan abbastanza interdetti.

Nonostante fosse all'epoca ormai confermato ufficiosamente, l'atleta aveva voluto comunque dire a tutti quelli che erano all'ascolto, che nel contratto firmato con i McMahon solo qualche mese fa, c'era anche l'opzione del match con The Miz per Summerslam, andando quindi a confermare la sua contesa con l'Awesome One per il Big Four estivo.

Dopo essere stato colpito a tradimento da parte di The Miz alla fine del loro match di coppia a Wrestlemania, proprio dalla Skull Crushing Finale del wrestler ex WWE Champion, Logan Paul ha avuto la sua rivincita, andando a battere proprio con la finisher dell'Awesome One, The Miz, nel suo secondo match ufficiale sui ring dei McMahon, a SummerSlam.

Adesso, pare che l'atleta rimarrà assente per qualche mese, per prepararsi alla prossima sfida di boxe di fine anno.

Bobby Lashley scatenato contro Logan Paul

Nonostante le bellissime parole arrivate da parte di molti addetti ai lavori, da Triple H a Sean Waltman fino ad arrivare a molti altri wrestler WWE, sembra che un campione della federazione non sia proprio entusiasta del comportamento del giovane atleta.
Stiamo parlando dell'attuale US Champion Bobby Lashley, il quale sarebbe rimasto abbastanza amareggiato dal comportamento del ragazzo nelle prime settimane di permanenza nel backstage della WWE.

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di TV Insider, l'All Mighty della WWE ha infatti affermato:

"Sono interessato a vedere come lavorerà. So che ci mette il massimo nel lavoro. C'è una differenza nell'essere duri.

Quando sono entrato io nel business, dovevi andare a stringere le mani di chiunque, per conoscere tutti. Non ho mai avuto l'occasione di stringere la mano di Logan però. Mi è passato davanti diverse volte. Sono stato io ad andare verso di lui per stringere la sua mano.

Non so se sarà una personalità full-time nel roster, ma sarebbe buono per lui andare a stringere un po' più di mani per conoscere un po' più di persone. Per il resto, ha fatto grandi cose. Quelle poche volte che è stato lì ha imparato tutto velocemente. Non ha ancora dato modo di far vedere quanto possa essere duro. Ma tutto sommato, credo possa fare molto bene".

Raw Logan Paul
SHARE