Una Superstar WWE avrà notevoli cambiamenti a breve? Le ultime



by   |  LETTURE 1564

Una Superstar WWE avrà notevoli cambiamenti a breve? Le ultime

Diversi mesi fa, la WWE aveva portato in scena una stable che aveva messo a ferro e fuoco l'intero main roster, con la Retribution, che alla fine era diventata una vera e propria squadra di Monday Night Raw, dopo che la WWE aveva ufficialmente messo sotto contratto gli atleti (sempre secondo la kayfabe).

Inizialmente, di questa stable facevano parte Mace, T-Bar, Mia Yim, Slapjack (aka Shane Thorne) e Mercedes Martinez. Alla fine, a rivelarsi essere il leader di tale stable è uscito fuori anche Mustafa Ali, nel frangente in cui poi Mercedes Martinez ha abbandonato i piani per lei nel main roster della WWE, tornando ad NXT.
Alla fine, dopo circa due anni, diversi di questi atleti sono stati rilasciati, come Shane Thorne, Mercedes Martinez o Mia Yim, con gli unici rimasti on-screen che sono stati Mace, T-Bar e Mustafa Ali.

Se Ali per un periodo è rimasto fuori dalle scene perché in rottura con Vince McMahon e le sue idee, Mace è tornato invece nei piani della MMM di Max Dupri, come uno dei modelli della sua agenzia, mentre invece di T-Bar non si sa nulla da mesi, ovvero da quando ha fatto la sua ultima apparizione sui ring della compagnia in singolo.

Triple H ha grandi piani anche per T-Bar?

Dopo aver visto i grandiosi ritorni di Dakota Kai, IYO SKY, Karrion Kross e Scarlett negli ultimi giorni, sembra ci sia speranza anche per T-Bar di fare qualcosa di grande nel main roster della WWE, con una vera e propria rivoluzione per il suo personaggio, che a breve dovrebbe essere messa in scena.

Secondo quanto riportato dal noto sito d'oltreoceano PW Insider, ci sarebbero delle indscrezioni che portano ad una modifica notevole del personaggio di T-Bar sui ring della WWE, con un vero e proprio repackaging totale per lui da parte del Triplo.

Durante il suo ultimo match andato in scena sul ring di Main Event, programma secondario della WWE, andato in onda al Madison Square Garden di New York, l'atleta è riuscito ad elargire una grandissima prestazione che ha messo parecchio pepe nel pubblico, con i fan che hanno iniziato ad inneggiare il suo nome, facendo probabilmente cambiare idea alla WWE sul suo futuro.
Ricordiamo come prima del suo stint nel main roster, T-Bar abbia avuto un lungo stint anche ad NXT, sempre sotto Triple H, con il nome di Dominik Dijakovic, con l'atleta che era arrivato addirittura a contendersi il titolo assoluto del brand quando il campione era Keith Lee.