La WWE annuncia finalmente il torneo per i titoli femminili del main roster



by   |  LETTURE 1098

La WWE annuncia finalmente il torneo per i titoli femminili del main roster

Sono passati ormai ben più di due mesi abbonanti da quando la WWE ha annunciato che Sasha Banks e Naomi erano state sospese a tempo indeterminato per aver abbandonato la compagnia prima di un episodio di Monday Night Raw.

Ciò significa che è passato altrettanto tempo da quando la compagnia ha annunciato anche sarebbe stato mandato in onda un futuro torneo per incoronare le nuove campionesse della categoria tag team. Ebbene, quel torneo non ha ancora avuto luogo, nè tantomeno si hanno avuto notizie in merito in questo periodo.

Non solo, non è stato nemmeno menzionato da nessuno in WWE per settimane, neanche internamente. 'PW Insider' e molti altri siti del settore si sono interrogati sulla faccenda e hanno detto che da parte della WWE e di chi vi è molto vicino "non c'era stata nessuna comunicazione" sul WWE Women's Tag Team Championship né su quando e come sarà riassegnato.
Alla fine, c'è voluto l'approdo di Triple H al comando del team creativo per saperne qualcosa di più, dopo i vari ritorni a cui abbiamo assistito tra questa notte e SummerSlam, ci sono novità anche per quanto riguardano i titoli mondiali femminili tag team del main roster, con il cronista Michael Cole che ci ha dato degli importantissimi aggiornamenti proprio questa notte.

Nella prossima puntata di Raw partirà il torneo

Proprio durante un suo intervento arrivato questa notte a Friday Night Smackdown, Michael Cole ha avuto il compito di confermare come lunedì prossimo inizierà il tanto atteso torneo per decretare le nuove campionesse femminili del main roster.

Dopo mesi di silenzi, infatti, i primi match del torneo avranno luogo proprio a Monday Night Raw, tra soli due giorni. Al momento non sono stati confermati i nomi delle partecipanti, nè da quanti match sarà composto il torneo.

Non ci resta quindi che attendere il prossimo episodio di Raw per capire come sarà gestito questo torneo, in attesa che magari tornino anche le ex campionesse del main roster, che a quanto pare avrebbero trovato un accordo con il Triplo per tornare a lottare con la WWE, proprio come successo già con Dakota Kai e con i due ex NXT tornati in scena questa notte, nell'attacco perpetrato ai danni di Drew McIntyre.