Road Dogg risentito: “Chyna avrebbe dovuto partecipare a WWE Raw 1000”



by   |  LETTURE 1280

Road Dogg risentito: “Chyna avrebbe dovuto partecipare a WWE Raw 1000”

Il 23 luglio del 2012, la WWE ha mandato in scena una puntata speciale del suo show rosso, ovvero “Raw 1000”, che è iniziata con Vince McMahon che ha introdotto Triple H e Shawn Michaels, che poi a loro volta hanno fatto salire sul ring la D-Generation X, ovvero Road Dogg, Billy Gunn e X-Pac, ma mancava qualcuno.

Ovviamente stiamo parlando di Chyna, che è un membro originale di questa stable e che però è stata esclusa diverse volte dalle cose organizzate con essa, a causa del suo passato nell’industria dei film per adulti. Riflettendo proprio sulla puntata, è stato Road Dogg ad aprire la discussione nel suo Oh You Didn’t Know podcast, difendendo la Ninth Wonder of the World e dicendo che invece avrebbe dovuto esserci.

Chyna sempre tagliata fuori

"Avrebbe dovuto esserci", ha ammesso serenamente Road Dogg. "Ecco come la penso. Non so se ci fosse stata una comunicazione tra la WWE e Chyna per cercare di prenderla. Non lo so. Guardando indietro, soprattutto ora, mi sento male.

E al 100%, avrebbe dovuto esserci, ma quella era una decisione di lavoro, e io stavo proprio entrando nel lato commerciale delle cose, permettendo così che [la decisione] fosse al di sopra del mio livello. Ma sì, avremmo dovuto averla lì. Il suo posto era lì. Solo non so se sarebbe stato troppo personale per alcuni, sapete cosa voglio dire? Sto solo cercando di essere onesto su questo.”

Le parole di Chyna a quel tempo

Attraverso alcuni tweet, Chyna aveva parlato di questa puntata speciale: "Ciao a tutti. Volevo solo entrare velocemente e offrire i miei complimenti per la 1000esima puntata di Raw. Non mi è stato chiesto di apparire ma ho qualche pensiero… Per quanto riguarda Degeneration X, il gruppo più potente della storia della WWE, sono molto orgogliosa di averne fatto parte .. E se non vi piace la DX, ho due parole per voi: SUCK IT! XOXO! ... Sono molto orgogliosa di aver giocato un ruolo nella storia rendendo Raw l’evento che è. Ho molti ricordi alla quale sono affezionata del mio tempo lì ... A tutti i fan della WWE, grazie per averci accolto nei vostri salotti ogni settimana e nelle vostre vite. Siamo quello che siamo grazie a voi."