Vince Russo duro sulla WWE: "Non è cambiato nulla, comanda sempre Vince McMahon"



by   |  LETTURE 1736

Vince Russo duro sulla WWE: "Non è cambiato nulla, comanda sempre Vince McMahon"

Nelle ultime settimane la WWE è stata scossa dalla decisione da parte dell'ormai ex Chairman della compagnia Vince McMahon di ritirarsi dal mondo del wrestling e da qualsiasi ruolo possibile. La compagnia è ora gestita da Triple H e sua moglie Stephanie McMahon in primis e negli ultimi giorni gli addetti ai lavori ed i fan del WWE Universe hanno già percepito alcuni cambiamenti.

Questa notte si è tenuto un episodio di Monday Night Raw, il primo dopo Pay per View di SummerSlam e ci sono state varie reazioni a riguardo, alcune soprattutto positive. Nel corso dell'ultimo episodio di Legion of RAW, trasmissione in onda su Sportkeeda Wrestling, l'ex creativo dello show rosso Vince Russo ha rilasciato sorprendenti dichiarazioni: "Ragazzi, sono qui solo per un motivo e per chiarire a tutti la verità.

Non voglio essere come gli altri scrittori o gli show che vogliono crederci davvero, la verità è un'altra. Tutti vogliono credere che Triple H sia il responsabile del Team creativo della WWE, ma non è così e voglio chiarirlo a tutto voi.

Triple H non è responsabile della creatività, decide ancora tutto Vince McMahon, ovunque egli sia. Tutto ciò che succede a Stamford passa per le mani di Vince"

Vince Russo sull'ultimo episodio di RAW

Nell'ultimo episodio in tanti hanno notato dei cambiamenti all'interno dello show, dovuti secondo alcuni appunto alla recente decisione di lasciare il team creativo in mano a Triple H.

Russo invece è andato controcorrente ed ha spiegato il suo punto di vista: "Non è cambiato nulla, questo è lo stesso identico show. Magari lo esamineremo e ci sarà qualche piccola differenza ma non è cambiato nulla.

Non lasciatevi travolgere dalla foga e dal dire Triple H sta cambiando tutto e riscrivendo questo show, leggo già che dicono che questo sia uno spettacolo migliore ma francamente penso sarei un emerito idiota a dire questo, non è cambiato nulla"

Se davvero poi dovessi credere a questa cosa di Triple H al comando, va detto che non si può cambiare in pochi giorni. Ci vorrebbero almeno tre mesi per realizzare tutto ciò"