Bobby Lashley: "Vince McMahon voleva che saltassi WrestleMania 38"

Bobby Lashley ha affrontato Theory in un match valido per il titolo degli Stati Uniti a SummerSlam

by Simone Brugnoli
SHARE
Bobby Lashley: "Vince McMahon voleva che saltassi WrestleMania 38"

Bobby Lashley ha affrontato Theory in un match valido per il titolo degli Stati Uniti a SummerSlam, il pay-per-view più importante dell’estate. L’incontro non è durato nemmeno cinque minuti e si è concluso con Lashley che ha mantenuto la sua cintura.

‘The All Mighty’ sta vivendo una sorta di seconda giovinezza e non ha alcuna intenzione di fermarsi qui. Durante la sua lunga carriera, il 46enne di Junction City si è aggiudicato due volte il WWE Championship, due volte l’ECW World Championship e quattro volte il TNA World Heavyweight Championship.

Ha inoltre detenuto due volte il titolo Intercontinentale e tre volte lo United States Championship, una volta il TNA X Division Championship e una volta il TNA King of the Mountain Championship. All’inizio di quest’anno, Bobby ha subito un infortunio alla spalla che gli ha quasi impedito di competere a WrestleMania 38.

Ospite nell’ultima edizione di ‘The Masked Man Show’, Lashley ha rivelato che Vince McMahon voleva che si operasse prima dello ‘Showcase of the Immortals’.

L'aneddoto di 'The All Mighty'

“Mi sono infortunato alla spalla un paio di mesi prima di WrestleMania 38, non riuscivo nemmeno ad alzare il braccio.

Ho cercato di resistere in silenzio, non volevo far preoccupare le persone intorno a me” – ha raccontato Bobby. “Mi sono preso tre settimane di pausa per recuperare in vista di WrestleMania. Ho chiamato Vince McMahon e lui mi ha consigliato di operarmi.

Quel tipo di intervento mi avrebbe costretto ad uno stop di circa quattro mesi. Gli ho detto che non avevo intenzione di farlo, perché già dopo tre settimane a casa stavo iniziando ad impazzire. Inoltre, non volevo saltare WrestleMania.

Ho iniziato ad allenarmi, a prepararmi, a recuperare e sono tornato in tempo per l’evento più importante dell’anno. Non ci sono tempi morti in questo business. Ogni altro sport ha una off-season, mentre noi non godiamo di questo lusso” – ha aggiunto Lashley.

‘The All Mighty’ è ancora in formissima: “Ho appena compiuto 46 anni, ma mi sento più in forma che mai. Sono un cyborg o qualcosa del genere, vengo da un altro pianeta”.

Bobby Lashley Vince Mcmahon Wrestlemania
SHARE