WWE, celebrato l'ennesimo grande record di Roman Reigns: i dettagli



by   |  LETTURE 1615

WWE, celebrato l'ennesimo grande record di Roman Reigns: i dettagli

Solo pochi giorni fa, o meglio meno di 48 ore fa, ha avuto luogo il Pay per View di SummerSlam, uno degli eventi più importanti dell'anno in WWE. Il Main Event di questo evento ha visto l'ennesimo scontro tra Roman Reigns e The Beast Incarnate Brock Lesnar.

I due, probabilmente le più grandi attrazioni della compagnia negli ultimi anni, hanno attirato l'attenzione del pubblico con un grande match ed hanno dato vita ad un Last Man Standing Match davvero spettacolare.

Alla fine, come quasi di consueto, il campione indiscusso Roman Reigns, ha mantenuto il titolo, ancora una volta anche grazie ai The Usos. Grazie a questo successo Roman ha completato una striscia incredibile ed ha raggiunto l'ennesimo traguardo storico all'interno della compagnia.

Roman Reigns, 700 giorni da campione

Roman Reigns è diventato campione grazie al trionfo ottenuto il 30 Agosto 2020 nel Pay per View della WWE di PAYBACK. Il forte wrestler riuscì a vincere in un Triple Threat Match contro The Fiend Bray Wyatt e Braun Strowman, wrestler che ora addirittura non sono più presenti all'interno della compagnia.

Sono passati 700 giorni e la corsa con il titolo di Reigns è ormai entrata nella storia di questo business. Diversi atleti hanno provato a mettere fine al regno del wrestler, ma questi ha battuto chiunque o quasi all'interno dello show.

Non resterà molto 'senza fare nulla' l'Head of The Table. È già stato ufficializzato che il wrestler dovrà difendere il proprio regno nel Pay per View europeo della compagnia di Clash of the Castle, un evento che si terrà nel Regno Unito (e precisamente a Cardiff) il prossimo 3 Settembre 2022.

Roman sfiderà l'ex WWE Champion Drew McIntyre, diventato contender numero uno dove aver vinto recentemente la sfida a Friday Night SmackDown contro Sheamus. C'è curiosità per capire se sarà The Scottish Warrior a mettere fine al regno di Reigns o se il wrestler continuerà a dominare indiscusso all'interno della compagnia.