Brock Lesnar o Roman Reigns: chi ha vinto l'incredibile main event di SummerSlam?



by   |  LETTURE 5108

Brock Lesnar o Roman Reigns: chi ha vinto l'incredibile main event di SummerSlam?

Questo match era ormai nell'aria da settimane, quando Brock Lesnar aveva fatto il suo rientro a Smackdown, dopo che Roman Reigns aveva sconfitto anche il suo ultimo avversario per il titolo: Riddle. Dopo aver visto anche la sconfitta del BroMan, non si attendeva altro che il ritorno della Bestia della compagnia, il quale alla fine è tornato a sorpresa, pretendendo un nuovo match titolato per entrambe le cinture di campione mondiale del Tribal Chief, Roman Reigns.

Questa faida andava avanti ormai da ben un anno, ovvero dall'ultima edizione di SummerSlam, nella quale Lesnar aveva fatto ritorno dopo oltre un anno di assenza dalla WWE, avendo fatto il suo ultimo match a Wrestlemania 36, perdendo il titolo contro Drew McIntyre.

Alla fine, di scontri tra Brock Lesnar e Roman Reigns ce ne sono stati ben tre ed in tutti e tre ad uscire vincitore è stato proprio il Tribal Chief, come questa notte a SummerSlam, dove Lesnar ha però creato letteralmente il panico, presentadosi con un trattore enorme per i lavori nei campi agricoli, che ha letteralmente distrutto il ring costruito dalla WWE nello stadio nella quale stava andando in diretta il ppv.

Roman Reigns rimane campione dopo il Last Man Standing match di SummerSlam

Come dicevamo, Lesnar si è presentato con un enorme trattore sul ring di Summerslam, che dopo un po' è stato utilizzato anche come arma contro il suo nemico, per farlo cadere fuori dal ring.

dopo una miriade di mosse finali e di attacchi da una parte e dall'altra, anche gli Usos hanno tentato di far pendere l'ago della bilancia nei confronti del Tribal Chief, con Theory che ha invece tentato vanamente di incassare la sua valigetta, una volta visti entrambi i contendenti a terra in una frazione del match.

Theory ha infatti colpito Reigns con la valigetta alla testa, ma è stato poi messo al tappeto da una F-5 di Lesnar. Dopo aver rubato la valigetta a Theory, Reigns ha colpito più volte Lesnar con quella, per poi seppellire letteralmente la Bestia sotto diversi pezzi del bordo-ring e della cancellata, bloccando il suo avversario a terra, impedendogli di rialzarsi dopo il conteggio di 10.

Finisce così il main event del ppv più atteso dell'estate della WWE, con un ring letteralmente demolito dal trattore di Brock Lesnar e con la stessa Bestia seppellita viva sotto decine e decine di pezzi di ring e bordo-ring, con il Tribal Chief che continua il suo devastante regno, ormai apparentemente infinito.