Triple H: "Felice del mio nuovo ruolo, lavoriamo tutti sodo"



by   |  LETTURE 1367

Triple H: "Felice del mio nuovo ruolo, lavoriamo tutti sodo"

Il nuovo supervisore creativo della WWE, Triple H ha parlato della sua prima settimana con questo nuovo ruolo e ha spiegato come tutto ciò è stato portato avanti dalla federazione. Paul Levesque ha preso infatti il posto di Vince McMahon lo scorso venerdì, dopo il suo ritiro. In un comunicato stampa ufficiale della WWE è stato notato che avrà tutte le responsabilità creative degli show della federazione e avrà anche il ruolo di vicepresidente esecutivo.

Triple H: "Abbiamo bisogno del supporto di tutti"

Alla domanda di Kenny McIntosh di Inside The Ropes sulla sua prima settimana con questo nuovo ruolo, Triple H ha spiegato quanto sia diventata frenetica la sua vita, se non lo fosse già di suo in precedenza: "E' una bella sfida, credimi. Ho passato metà del mio tempo a terra e metà del mio tempo in aria negli ultimi giorni. Siamo stati a casa per un po', siamo volati qui a Nashville, il compleanno di mio figlio è nel mezzo siamo arrivati ​​al primo giorno delle prove. Ho tenuto riunioni fino a tarda notte con i nostri partner, ho tenuto una riunione del consiglio la mattina, sono tornato qui ieri pomeriggio e ho terminato l'ultima metà di un provino. Ho lavorato agli spettacoli tutta la notte ma non me ne lamento. Sono felice e adoro questo ruolo. Tutti qui stanno lavorando sodo quanto me. Come ho detto, ci vorra il supporto di tutti per lavorare come si deve e siamo decisi a farlo".

Triple H ha già parlato di voler cambiare alcune cose a SummerSlam, il suo primo evento in ppv con la nuova carica. Il pluricampione del mondo vuole riuscire nell'intento di raggiungere questo obiettivo e sarà intrigante vederlo all'opera con qualche novità e cambiamento.

Questa non è la prima volta che Triple H guida un team creativo in WWE. Paul Levesque infatti è stato alla guida di NXT durante l'era dello show giallo e nero. Al momento comunque, non è sicuro quando arriveranno i nuovi cambiamenti e quanto ce ne saranno nelle prossime settimane.