Chris Jericho: "Mi è sempre piaciuto lavorare con Vince McMahon"



by   |  LETTURE 1144

Chris Jericho: "Mi è sempre piaciuto lavorare con Vince McMahon"

Durante la sua permanenza in WWE, la Superstar in forza attualmente in AEW, Chris Jericho ha riscontrato un grande successo sotto la guida al timone di Vince McMahon vincendo diversi titoli prestigiosi, inventando slogan iconici e infine facendo anche grandi match a WrestleMania. In una recente intervista a Comicbook.com, Chris Jericho ha parlato della WWE e di Vince McMahon

Chris Jericho: "Felice di aver lavorato per la WWE e ora per la AEW"

Su com'è stato lavorare in WWE: "È stato un ottimo posto per me in cui lavorare per così tanto tempo. Mi è sempre piaciuto lavorare con Vince e mi è sempre piaciuto lavorare per una federazione come la WWE però sono davvero felice di essere adesso anche in AEW. Non lavoro in WWE dal 2017 ma ci ho lavorato per quasi 20 anni. Ho sempre amato lavorare con Vince. Ho imparato molto da lui".

McMahon si è ufficialmente ritirato venerdì scorso in un annuncio inizialmente pubblicato solo su Twitter. Le sue dimissioni sono arrivate a seguito delle accuse di pagamenti consistenti da 14 milioni di dollari per nascondere degli scandali di violenza ad alcune dipendenti donne della WWE.

Prima di dimettersi da supervisore creativo di tutti gli show WWE, Vince McMahon si era già dimesso da CEO mentre sua figlia Stephanie McMahon, era diventata CEO ad interim. Dopo le dimissioni di suo padre, Stephanie e il presidente della WWE Nick Khan hanno ufficialmente preso il suo posto nella compagnia rispettivamente come CEO e co-CEO mentre il titolo di supervisore creativo della WWE è passato in mano a suo marito Triple H.

Chris Jericho ha lottato l'ultima volta a AEW Dynamite, il 20 luglio, quando ha sconfitto Eddie Kingston in un Death Match con del filo spinato. Dopo la difesa titolata dell'AEW Intermin World Championship da parte di Moxley contro Rush, lo scorso mercoledì, tra due settimane a Dynamite “Quake by The Lake” Chris Jericho ha lanciato una sfida, poi accettata da Jon, per il titolo. Dopo il problema al naso, ora Jericho dovrà cercare di riprendersi per essere pronto a diventare campione per la seconda volta.