Infortunio a Raw per una Superstar WWE: quanto è grave?



by   |  LETTURE 3491

Infortunio a Raw per una Superstar WWE: quanto è grave?

Nelle ultime settimane, la Bloodline ha portato avanti tutte le sue storyline che ormai si sono intrecciate in tutti e due i roster della federazione, con Roman Reigns ed i cugini Usos che hanno avuto diversi avversari da affrontare nell'ultimo periodo.

Alla fine, per SummerSlam, la WWE ha voluto piazzare due grandi match, uno valido per entrambe le cinture del Tribal Chief, Roman Reigns, sia il titolo WWE che quello Universale e uno valido per entrambe le cinture dei campioni di coppia, quelle dei titoli tag team di Raw e quelle dei titoli tag team di Smackdown.

Gli avversari dei tre, saranno ovviamente Brock Lesnar da una parte e gli Street Profits dall'altra, con i tre babyface della compagnia che arrivano al Big Four estivo più carichi che mai, soprattutto Brock Lesnar, alla sua ultima possibilità di vincere i due titoli in possesso del suo nemico, nel Last Man Standing match più importante della sua carriera.
A Monday Night Raw, lunedì scorso, c'è stato già un assaggio di SummerSlam, quando gli Street Profits hanno unito le loro forze a Riddle, per affrontare la Bloodline al completo, con uno dei componenti del team face, che ha però riscontrato un brutto infortunio, che è stato parzialmente nascosto dalle telecamere della WWE.

Montez Ford ed il naso rotto a Raw

A quanto pare, secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, Montez Ford, compagno di team di Angelo Dawkins, avrebbe ricevuto un colpo dritto al volto da un componente della Bloodline durante il suo match nello show rosso, ricevendo una frattura al naso, che ovviamente non era prevista.

Nonostante ciò, il ragazzo è riuscito comunque a continuare la contesa come previsto, ma il problema adesso è in vista del Big Four di domani sera. Secondo quanto riportato dai giornalisti dell'Observer, non sembra che Montez Ford debba assentarsi dai ring della compagnia, perché non avrebbe bisogno di nessuna operazione chirurgica o non dovrebbe comunque avere impedimenti a salire sul ring, nonostante il copioso sanguinamento post-match.

Il match valido per entrambi i titoli mondiali di coppia, andrà quindi in scena come previsto a SummerSlam, con la WWE che ha rischiato di avere un altro match in meno nella card, come quello di Riddle e Seth Rollins, volutamente escluso dalla stessa dirigenza però, per scelte creative.