Ex star WWE rivela cosa gli ha insegnato Kurt Angle

Kurt Angle viene inserito nella lista dei più grandi wrestler di tutti i tempi

by Simone Brugnoli
SHARE
Ex star WWE rivela cosa gli ha insegnato Kurt Angle

Kurt Angle viene inserito nella lista dei più grandi wrestler di tutti i tempi. È l’unico atleta nella storia ad aver conquistato il WWE Championship, il titolo dei pesi massimi, il WCW World Heavyweight Championship, il TNA World Heavyweight Championship e l’IWGP Third Belt Championship.

Il 53enne di Mount Lebanon è stato inserito sia nella IMPACT Hall of Fame che nella WWE Hall of Fame, oltre ad essersi aggiudicato la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atlanta 1996 (nella lotta libera). La sua carriera in WWE è terminata ufficialmente a WrestleMania 35, dopo essere stato sconfitto da Baron Corbin nell’ultimo match della sua leggendaria carriera.

Tutti sanno che Angle avrebbe voluto affrontare John Cena prima di appendere gli stivali al chiodo, ma il suo sogno non si è materializzato. In un’intervista esclusiva a ‘PWMania’, l’ex superstar della WWE Charlie Haas ha ammesso di aver imparato moltissimo da Kurt Angle.

Kurt Angle è una leggenda del wrestling

“Non ho trascorso molto tempo con Kurt Angle fuori dal ring, non abbiamo mai viaggiato insieme. Ho sempre avuto un legame più stretto con Arn Anderson. Tuttavia, stare sul ring insieme a Kurt era davvero fantastico.

Mi ha insegnato l’arte del tempismo e tanti piccoli trucchi che mi hanno fatto crescere come wrestler. Ho imparato tantissimo anche da Eddie Guerrero” – ha raccontato Haas. Ai microfoni di ‘TV Insider’, l’ex medaglia d’oro olimpica ha condiviso i suoi ricordi su John Cena.

Il 16 volte campione del mondo ha recentemente festeggiato il 20° anniversario del suo esordio in WWE. “Sono stato il primo avversario di John e abbiamo dato vita ad un ottimo incontro. Era felice di lavorare con me, era molto rispettoso e il suo atteggiamento mi è piaciuto fin da subito.

Ho capito immediatamente che non era un ragazzo come gli altri e che sarebbe diventato un grandissimo performer”. Kurt ha speso belle parole anche per Roman Reigns: “Lo rispetto molto, essendo riuscito ad invertire la rotta e ad evitare che il suo talento andasse sprecato. Non era semplice tirarsi fuori da quel buco, era davvero profondo”.

Kurt Angle
SHARE