Ecco perché Shane McMahon non tornerà in WWE dopo l'addio di Vince



by ROBERTO TRENTA

Ecco perché Shane McMahon non tornerà in WWE dopo l'addio di Vince

Negli ultimi mesi, la WWE è andata incontro a numerosi cambiamenti e numerose notizie che hanno fatto il giro del mondo, cambiando quella che era una realtà consolidata ormai da decenni, lasciando sbalorditi i fan del WWE Universe.

Solo nelle ultime settimane, abbiamo visto infatti Vince McMahon finire in un ciclone enorme dovuto ad una sua presunta relazione extraconiugale con una dipendente, ovviamente con il tutto che è rimasto nascosto dalla moglie Linda, per poi vedere anche un grosso cambiamento all'interno della dirigenza della WWE, dove John Laurinaitis e lo stesso Vince hanno dovuto fare un passo indietro, dai ruoli che hanno portato avanti per anni.
Alla fine, John Laurinaitis è stato messo da parte e deposto da direttore dei talenti in WWE, mentre invece Vince McMahon, nella giornata di venerdì scorso, ha deciso di ritirarsi definitivamente dalla carica di Chairman, per godersi la sua meritata pensione alla soglia degli 80 anni.

Shane McMahon non tornerà mai nella dirigenza WWE?

Secondo quanto riportato nelle ultime ore, da Wade Keller del PWTorchVip, sembra che il rapporto tra Stephanie ed il fratello maggiore Shane non sia proprio dei migliori, con la contesa su chi deve portare avanti la compagnia di famiglia che andrebbe avanti da una vita intera, come sostenuto dal giornalista.

Tra Shane e Stephanie, non ci sarebbe un bel rapporto al momento, quindi è molto plausibile il fatto che Shane non tornerà, non in tempi brevi, con il noto giornalista che ha infatti affermato:

"Mi è stato detto che Stephanie ha parecchie idee.

Questo è un lavoro che lei ha sempre sognato e sostenuto sin da quando era una teenager, addirittura anche prima. Mi è stata raccontata più volte la storia di quando anni fa, Stephanie, in una cena con Jerry Jarrett e tutti gli altri McMahon rispose alla frase di Jerry che diceva 'Shane, sai, un giorno tu porterai avanti la compagnia come sta facendo tuo papà' e Stephanie era molto più giovane di Shane, ma fece uscire tutta la sua attitudine Alfa.

Saltò sulla sedia e disse 'Uh uh, la piccolina di papà sarà quella che porterà avanti la compagnia un giorno, non Shane". La rivalità ebbe inizio già da lì. La divisione tra i due, mi è stato detto, è ancora lì, più viva che mai. E non c'è riconciliazione o possibilità di dividere il potere lì dentro".

Shane Mcmahon Vince Mcmahon