Dopo il ritiro di Vince, Brock Lesnar abbandona la WWE, ma poi cosa accade? - SPOILER

Cosa è successo nella puntata di Smackdown dopo l'annuncio clamoroso del ritiro di Vince McMahon?

by Roberto Trenta
SHARE
Dopo il ritiro di Vince, Brock Lesnar abbandona la WWE, ma poi cosa accade? - SPOILER

Durante la serata di ieri, vi abbiamo riportato come Vince McMahon abbia deciso di abbandonare il suo ruolo attivo in WWE, ritirandosi ufficialmente da Chairman della federazione numero uno di pro-wrestling al mondo, lasciando al comando la figlia Stephanie ed il co-presidente Nick Khan.

Dopo oltre 35 anni di onorato servizio, Vince McMahon ha quindi chiuso definitivamente un'era, rassegnando le sue dimissioni e rimanendo solamente come principale azionista della federazione, vita natural durante. Dopo tale annuncio, c'è stato però un piccolo quanto inesorabile problema: Brock Lesnar avrebbe abbandonato l'arena nella quale stava per andare in onda Friday Night Smackdown, con la frase "Se Vince molla, allora mollo anche io", in segno di pieno rispetto verso il Chairman con la quale ha sempre preso accordi per tornare a lottare sui ring della WWE.
Per ore, sui principali siti di pro-wrestling del globo non si sapeva che fine avesse fatto la Bestia della WWE, tra chi sosteneva con certezza che avesse lasciato l'arena, prendendo il suo volo privato per il Canada, dove ha un ranch e chi invece sosteneva come il wrestler fosse tornato nel backstage, fino a quano la puntata non è andata in onda.

Brock Lesnar appare a Smackdown e attacca Theory

In un breve frangente, si era anche parlato di un possibile sostituto per lui per SummerSlam, visto che il pericolo di allontanamento era molto concreto, con la WWE che sembrava stesse già lavorando su un possibile piano B, con il nome di Goldberg che era già uscito per il Big Four estivo della WWE, nella battaglia contro il Tribal Chief della compagnia.
Alla fine, Brock Lesnar è tornato sui suo passi, riapparendo nel backstage dello show blu e continuando i suoi piani come previsto, come solo un grande professionista fa, portando in scena anche parte della sua storyline in vista del prossimo grande ppv della WWE.

Alla fine della puntata, infatti, Lesnar è salito sul ring per attaccare Theory, il vincitore del Money in the Bank di quest'anno, il quale aveva minacciato già sia lui che Roman Reigns, avvertendoli che a SummerSlam andrà ad incassare il contratto presente nella sua valigetta su chiunque uscirà come vincitore dalla contesa per l'Undisputed WWE Universal Championship.
In finale di puntata, Lesnar ha quindi colpito Theory con la sua devastante F-5, per poi colpirlo anche con la valigetta del MITB più volte e finirlo poi con un'altra F-5, che ha lasciato ovviamente il giovane ragazzo tramortito al suolo.

Brock Lesnar Smackdown Vince Mcmahon
SHARE