Jim Ross: "Vince McMahon si è innamorato subito di Brock Lesnar"

Jim Ross ha parlato di Vince McMahon e Brock Lesnar

by Andrea Scozzafava
SHARE
Jim Ross: "Vince McMahon si è innamorato subito di Brock Lesnar"

Da sempre, Brock Lesnar e Vince McMahon hanno avuto un grande rapporto. Secondo il commentatore della AEW, Jim Ross, Vince McMahon ha avuto sin da subito un ottimo feeling con l'attuale Superstar WWE. A quel tempo, Jim Ross che era il capo delle relazioni della WWE, aveva firmato diversi grandi star del wrestling come John Cena, Batista, Shelton Benjamin, Randy Orton e Brock Lesnar.

Quest'ultimo aveva lottato all'Università del Minnesota prima di arrivare in WWE e firmare con la compagnia nel 2000. Al suo arrivo fu mandato nella OVW. Dopo essere stato reclutato da Gerald Brisco, The Beast è stato portato nella WWE. Durante un recente episodio del suo podcast Grilling JR, Jim Ross ha così parlato del primo incontro tra Brock lesnar e Vince McMahon.

Jim Ross: "Brock Lesnar doveva essere il migliore di tutti i tempi"

Sul primo incontro tra i due: "Vince ed io stavamo parlando fuori dallo spogliatoio e Brock era in piedi in fondo al corridoio a parlare con Gerry Brisco. All'improvviso Vince ha alzato lo sguardo come se avesse visto un fantasma. Mi disse 'Mio dio, chi è quello?' Io risposi 'Quello è Gerry Brisco, ha lavorato per te da sempre'. Vince poi mi disse: 'Oh, dannazione. Voglio dire, chi è quella bestia?' Era proprio Brock Lesnar, da quel giorno iniziò la storia d'amore. Fu amore a prima vista".

Brock Lesnar é anche un atleta di arti marziali miste. Nel wrestling ha partecipato a diversi main event di WrestleMania, ha vinto due Royal Rumble Match e il titolo massimo WWE per ben 11 volte.

Su ciò che ha fatto la WWE inizialmente a Brock Lesnar: "Stiamo proteggendo quello che credevamo essere Michael Jordan. Credevamo che Brock Lesnar sarebbe diventato il più grande talento sul ring che avessimo mai avuto. Non puoi replicare quello che ha portato a tavola. Brock Lesnar può semplicemente entrare in un ring e consumarlo, fare qualsiasi cosa. Era il nostro Michael Jordan".

E con Lesnar ora pronto ad affrontare Roman Reigns nel main event di SummerSlam in un Last Man Standing match, sembra chiaro che la WWE lo vede ancora, 20 anni dopo, come il nuovo Michael Jordan.

Jim Ross Vince Mcmahon Brock Lesnar
SHARE