Britt Baker punta una delle Four Horsewomen della WWE: “Voglio lei”



by RACHELE GAGLIARDI

Britt Baker punta una delle Four Horsewomen della WWE: “Voglio lei”

C’è una connessione speciale tra Britt Baker, ex campionessa femminile AEW, e l’ex campionessa di SmackDown, e non solo, Bayley, dopo che addirittura le due hanno condiviso il nickname “Role Model”.

Durante una chiacchierata con Cam Heyward di Not Just Football, la DMD ha parlato delle sue colleghe wrestler in WWE e in particolare si è concentrata sulle Four Horsewomen, atlete che ormai si sono affermate da tempo e che godono di molto rispetto nella categoria femminile della disciplina.

"Quando ho iniziato ad allenarmi, ho studiato ogni sera le Four Horsewomen, che sono Bayley, Sasha Banks, Charlotte Flair e Becky Lynch," ha ammesso la donna. “E ho sempre detto che ognuna di loro sarebbe stata un dream match per me, e ho sempre cambiato quale e perché.

Forse in questo momento dirò Bayley, solo perché ha avuto adesso un infortunio dal quale sta tornando, e se è qualcosa simile al mio caso... Ho voltato pagina, ero una nuova Britt Baker quando sono tornata dal mio infortunio. Avevo una nuova energia, tutto nuovo. E se questo è ciò che sta per venire fuori per lei… voglio lei, voglio fare i conti con lei, perché sta arrivando. Sarà anche meglio di prima, ed è già fantastica.”

Britt Baker poi ha ufficialmente lanciato una sfida alla Superstar della WWE:  "Bayley, una role model, giusto? Beh, non credo," ha detto chiaramente. "Vediamolo. Portala dalla mia parte. Portala attraverso, sai, la Forbidden Door, giusto? Puoi attraversarla? Io posso, tu puoi?”

Le accuse di plagio

Nell’aprile del 2020, proprio legato al discorso “Role Model”, Britt Baker era stata accusata di plagio nei confronti di Bayley e aveva risposto così: "Assolutamente no, voglio mettere in chiaro che non abbiamo rubato la gimmick della Role Model della Bayley.

Non appena ho iniziato a dire le parole Role Model in TV, in una puntata di Dynamite, i fan di Bayley mi hanno criticata sui social. Non avevo minimamente idea che si facesse chiamare in questo modo. Abbiamo gimmick completamente differenti e volevo mettere in chiaro questa situazione. In ogni caso adoro Bayley e adoro Sasha Banks, penso siano le migliori a SmackDown".