Bray Wyatt torna a scrivere sui social: si parla ancora di ritorno sul ring?



by ROBERTO TRENTA

Bray Wyatt torna a scrivere sui social: si parla ancora di ritorno sul ring?

Tra i tanti nomi esclusi dai roster della WWE lo scorso anno, c'è stato anche quello dell'ex Universal e WWE Champion della famiglia McMahon, Bray Wyatt, atleta dai mille volti, che era riuscito a tornare sulla cresta dell'onda grazie al suo nuovo personaggio presentato sui ring della compagnia de McMahon: il malvagio Fiend.

Dopo mesi alle prese con i mind games del Fiend, in un feud meraviglioso contro Randy Orton, con il personaggio portato in scena da Wyatt che era addirittura stato dato alle fiamme interamente dopo un Firefly Inferno match a TLC dell'anno prima, la WWE aveva pensato bene di rilasciare Bray Wyatt per le continue assenze, con la morte dell'amico fraterno Brodie Lee (conosciuto anche come Luke Harper in WWE), che aveva messo a dura prova la mente di Bray negli utlimi mesi.
Dopo mesi dal suo rilascio, Wyatt è anche uscito da tempo dalla clausola di non competizione della WWE, con l'atleta che potrebbe quindi firmare con chiunque voglia un nuovo accordo anche al di fuori della compagnia di Stamford, ma per il momento rimane ancora in silenzio e fermo.

Bray Wyatt torna a scrivere messaggi criptici sui social

Ogni volta che l'ex atleta WWE torna a scrivere qualcosa sui social, scatta immediatamente il toto-tweet, visto che la modalità con la quale Wyatt scrive sulla sua pagina personale del noto social, rimane veramente criptica a misteriosa, con numerosi messaggi che in passato erano anche riferiti a dei suoi ritorni sul ring.
Anche questa volta, Wyatt, tornato ad essere per un momento Windham Rotunda, suoi veri nome e cognome, per poi tornare a farsi chiamare Wyatt, con un chiaro riavvicinamento per i fan alla WWE, ha voluto scrivere queste parole sulla sua pagina personale Twitter:


"Posizionerò sulla sua spalla la chiave della casa del David; quello che lui apre nessuno può chiudere e quello che lui chiude nessuno può aprire".

Con questa ennesima frase con tanto di immagine simil sacra, Bray Wyatt ha voluto lanciare un messaggio ai suoi sostenitori abbastanza incomprensibile, con il lottatore che dalla sua uscita di scena in WWE è letteralmente sparito, non apparendo più in nessun ring di nessuna compagnia, nonostante per un breve periodo sia stato avvicinato alla AEW della famiglia Khan.

Bray Wyatt