WWE accusata da più parti di aver rubato una gimmick per una sua Superstar

Non c'è scampo per la WWE che viene circondata dalle accuse per una gimmick

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE accusata da più parti di aver rubato una gimmick per una sua Superstar

Il giovane talento di Madrid A-Kid, adesso a NXT 2.0 porta il nome di Axiom. Il wrestler, vero nome Carlos Ruis, il quale ha avuto i suoi primi successi sui ring della Chikara e della PWG, sarà da adesso in poi un genio della matematica mascherato, con la sua nuova gimmick che sarà quindi questa.

Ma a quanto pare questa idea non è nata dalla mente dei creativi della WWE, ma bensì da un’ex wrestler della compagnia che attualmente lavora per IMPACT Wrestling e stiamo parlando di Deonna Purrazzo.

Infatti la giornalista di Fightful Denise Salcedo ha fatto un tweet con due foto del wrestler con il nuovo personaggio scrivendo: “L’entrata di Axiom è stata abbastanza cool. È un supereroe matematico.” A questo tweet ha risposto però Chelsea Green scrivendo: “Sono morta. Questo è tutto quello che ha proposto Deonna Purrazzo!!!!!”

A quel punto ovviamente la sua amica Deonna, ex campionessa di IMPACT e che nel suo periodo in WWE non è riuscita a fare molto prima di essere licenziata e trovare fortuna altrove, le ha risposto: “Gli ci sono voluti solo 4 anni per capire,” con una faccina che fa la lingua. In mezzo ci si è messo però anche Lance Storm, che ha commentato la situazione: “Propietà Intellettuale significa sfortunatamente che loro possiedono ogni idea che tu avevi quando eri sotto contratto," e Chelsea che gli ha risposto: "Si!! Non hai torto!"

Le accuse non finiscono qui

Infatti, sempre con un tono un po’ scherzoso, ma che nasconde forse un po’ di irritazione, anche il wrestler Razerwyng, che lavora per le indipendenti, ha lanciato una frecciatina alla WWE su questo personaggio con la battuta: "Mamma, possiamo avere un po' di Razerwyng? Abbiamo Razerwyng a casa.”

Il wrestler non ha nascosto le similitudini tra la sua gimmick e quella dell lottatore di NXT, precisando però, sempre in un tweet, che non incolpa affatto il collega di questo, che ovviamente fa quello che gli ordina la compagnia. Ha anche aggiunto che secondo lui potrebbero avergli copiato il personaggio perché è andato contro il parere sull’aborto di Kane e Linda McMahon, anche se è una sua ipotesi ovviamente.

SHARE