Ex Superstar WWE rivela: "Non tornerò mai in WWE con questa gestione"

Ex Superstar WWE: "Spero che la cultura aziendale della WWE cambi presto"

by Andrea Scozzafava
SHARE
Ex Superstar WWE rivela: "Non tornerò mai in WWE con questa gestione"

Maria Kanellis non tornerà a lottare più sui ring WWE se non con un nuovo drastico cambiamento della federazione. Kanellis si sarebbe rifiutata di tornare da Vince McMahon per via di diverse necessitudini.

Kanellis ha svelato tutta la verità e i suoi sentimenti sulla WWE mentre rispondeva a un fan su Twitter che le chiedeva il ritorno nella federazione. La donna ha risposto poi con le seguenti parole: "No. Non finché non sarà sotto una nuova gestione o proprietà".

In seguito alle dimissioni di Vince McMahon dalla carica di CEO e presidente della WWE il mese scorso, Kanellis ha rivelato che sperava di vedere un cambiamento nella cultura aziendale ma secondo lei tutto ciò sarebbe possibile solo con una nuova gestione.

Le speranze della ragazza: "Speriamo che la federazione  venga rilevata da qualcuno che tratterà la WWE come un business e non come un club per ragazzi. Giorni di vacanza o assistenza all'infanzia. Serve una chiara direzione per il futuro. Questo sarà un periodo pieno di ansia per molte persone che lavorano lì. Si spera che la cultura azienda cambi ed in fretta. E le persone avranno ancora lavori che amano fare per poter così sfamare le loro famiglie”.

Maria Kanellis critica Vince McMahon

Successivamente, Maria Kanellis ha commentato il breve promo di Vince McMahon a SmackDown nella puntata andata in onda poche ore dopo la prima storia del WSJ che svelato quanto McMahon aveva pagato, ben 3 milioni di dollari, per far stare in silenzio una donna con cui lui ed anche John Laurinaitis avrebbero avuto un rapporto.

Maria Kanellis ha ritenuto che il proprietario della WWE fosse irrispettoso nei confronti di tutte le donne, apparendo in diretta televisiva: “Non è irrispettoso nei confronti delle donne ferite in questa situazione e non è uno scherzo una cosa simile. La cultura aziendale della WWE di paura e abuso di potere è inopportuna".

Kanellis non ha parlato in merito alla notizia, secondo cui Vince McMahon avrebbe firmato accordi di silenzio con altre tre donne con cui aveva avuto dei rapporti. Maria Kanellis ha lavorato per due periodi nella WWE, 2004-2010 e 2017-2020. Durante il secondo periodo tutto si è concluso a causa di alcuni tagli del budget WWE durante la pandemia di COVID-19 nell'aprile 2020.

SHARE