Ex manager WWE conferma: “Theory non è un degno avversario di Reigns o Lesnar"



by GABRIELE MARSELLA

Ex manager WWE conferma: “Theory non è un degno avversario di Reigns o Lesnar"

Theory è il nome più gettonato del momento: il più giovane Mister Money in the Bank nella storia, tra i più giovani a vincere il titolo US, pupillo di Vince McMahon.
Il ragazzo ha avuto un grosso push continuo nel corso degli ultimi 6/8 mesi, tant’è che molti addetti ai lavori affermano che il ragazzo si alleni con molta costanza e che chieda consigli ai vari veterani della WWE per rimanere sempre al top della forma.

Eppure, negli ultimi giorni, in tanti affermano di non riuscire a vedere in Theory un degno avversario di Roman Reigns o Brock Lesnar.
Infatti, mentre questi due si sfideranno in un ultimo match, il Last Man Standing, a SummerSlam, Theory se la vedrà con Lashley per riprendersi il titolo degli Stati Uniti.
Inoltre, sia a RAW che a SmackDown Mr. Money in the Bank ha fatto capire al WWE Universe di tenere gli occhi aperti, poiché a SummerSlam potrebbe incassare a sorpresa sul vincente del Last Man Standing.

Dutch Mantell e l'acerbezza di Theory per questo tipo di sfide

Ad affermare ciò ci ha pensato l’ex manager WWE Dutch Mantell, conosciuto anche come Zeb Colter, che intervistato dai ragazzi di SmackTalk ci ha tenuto a chiarire le idee su questo argomento:  “Ha la valigetta giusto? Eppure nessuno lo vede come il favorito per incassare ai danni di due come Roman Reigns e Brock Lesnar. Fisicamente parlando, non è abbastanza forte e credibile per essere un vero pericolo per quei due ragazzi. Ma mai dire mai, basta che entri in modo furtivo, incassi velocemente e “rubi” il titolo. Per me, però, Theory non ha molto futuro come campione indiscusso”

Non è dello stesso pensiero Rob Van Dam che, in una vecchia intervista, aveva affermato come sia arrivato il momento per Theory di brillare e diventare la nuova stella della WWE: “Credo fermamente che Theory sarà la nuova stella della WWE ed è arrivato il momento di brillare. Ha molte attenzioni e si sta guadagnando la luci dei riflettori, tutto ciò lo sta ottenendo lavorando sodo. E’ stato un continuo sorprendere i fan e potrebbe incassare sorprendendo ancora una volta tutti noi.