WWE: Tre cose che possono accadere con l'incasso vincente di Theory

Theory potrebbe cambiare le gerarchie dell'intero roster con il suo incasso vincente

by Gabriele Marsella
SHARE
WWE: Tre cose che possono accadere con l'incasso vincente di Theory

Come è già noto da diverso tempo, Theory è Mister Money in the Bank, abbastanza a sorpresa visto che non era nemmeno prevista la sua presenza in quel match e che è stato inserito pressappoco nei momenti iniziali del match stesso.
Infatti, i partecipanti a doversi contendere la prestigiosa valigetta erano Drew McIntyre, Sheamus, Omos, Madcapp Moss, Sami Zayn, Riddle e Seth Rollins ma, a pochi istanti dai tre rintocchi della campana che sancivano l’inizio del match, Adam Pearce è uscito fuori dal backstage annunciando poi l’ottavo partecipante, ovvero Theory, fresco della perdita della cintura US a favore di Bobby Lashley.

Ora però è arrivato SummerSlam e già in molti sono convinti che Theory possa incassare nello show più importante dell’estate. Ma il suo incasso vincente ai danni di uno tra Reigns e Lesnar sarebbe utile alla WWE?

Ci sono tre motivi principali per vedere Theory incassare con successo la sua valigetta.

  • La nascita di un nuovo fuoriclasse

E’ vero, Theory è un vero e proprio talento come Heel e probabilmente verrebbe fischiato dall’intera arena. Ed è per questo motivo che la WWE ci sta puntando fortemente, poiché intravedono in lui del potenziale pazzesco, tant’è che viene addirittura nominato come “il nuovo John Cena”.

  • Paul Heyman potrebbe voltare le spalle a Reigns per Theory

Come abbiamo visto nell’ultima puntata di SmackDown, Paul Heyman ha dialogato con Theory per provare a convincerlo ad entrare nella Bloodline ed a non incassare a SummerSlam, poiché non avrebbe lo stesso risalto di un match, ovviamente nel Main Event di un PPV,  tra i due annunciato settimane prima (dunque Theory dovrebbe annunciare quando incasserebbe la valigetta, cosa già vista e che non è piaciuta molto al WWE Universe). Ovviamente Theory ha rifiutato ma difficilmente Heyman lascerà correre: dopo tutto ha “tradito” Brock Lesnar per passare a Roman Reigns, non può fare la stessa con Reigns per poi passare a Theory?

  • Eleverebbe automaticamente lo status di qualsiasi Babyface

Sempre nell’ultima puntata di SmackDown (che vi invito a recuperare leggendo il nostro report), è riuscito a far piacere al pubblico l’intervento al microfono di Sami Zayn, che face non è.
Theory è talmente “odiato”, viene talmente fischiato da tutti che chiunque gli andrà contro, verrà mandato over dal pubblico e diventerà automaticamente un Babyface.
Ovvio, non è detto che ciò accada, una volta vinto i titoli il pubblico può cambiare idea e tifare per lui, ma questo è un problema che la WWE riuscirà a gestire senza troppi problemi.

SHARE