Kevin Nash: "Nessuno è al livello di Randy Orton in questo momento"



by SIMONE BRUGNOLI

Kevin Nash: "Nessuno è al livello di Randy Orton in questo momento"

La strana e bizzarra alleanza con Riddle ha permesso a Randy Orton di vivere una sorta di seconda giovinezza. La Vipera ha sorpreso i fan e gli addetti ai lavori, che erano convinti che la sua carriera fosse ormai agli sgoccioli.

Oltre ad essere un 14 volte campione del mondo, il 42enne di Knoxville ha inoltre vinto due volte il Royal Rumble match e una volta il Money in the Bank. Il 15 agosto 2004, a SummerSlam, è diventato il più giovane campione mondiale nella storia della WWE.

Il ‘Legend Killer’ sta facendo i conti con un problema alla schiena in questo periodo, che potrebbe richiedere un intervento chirurgico. In quest’ultimo caso, Randy dovrebbe restare ai box per tutto il resto del 2022.

Nel primo episodio del suo nuovo podcast, Kevin Nash ha rivelato che si sintonizza su Raw e SmackDown soltanto per guardare i suoi atleti preferiti. In questa lista figura proprio Orton.

Kevin Nash è un fan della Vipera

“Mi è piaciuto tantissimo vedere John Cena di nuovo in WWE.

Ha celebrato il 20° anniversario del suo esordio nella compagnia ed è stato un momento elettrizzante. Il leader della ‘Cenation’ ha fatto la storia del wrestling e merita ogni riconoscimento possibile” – ha esordito Nash.

“Sono un grande fan anche di Dolph Ziggler, The Miz e Rey Mysterio, senza dimenticare il mitico Randy Orton. Sono entusiasta ogni volta che sale sul ring. Devo confessare che la Vipera è il mio performer preferito in questo specifico momento.

Non mi perdo mai i suoi segmenti” – ha aggiunto Kevin. Secondo l’ex manager della WWE Dutch Mantell, la compagnia aveva in serbo grandissimi piani per Orton: “Se non si fosse infortunato, la WWE lo avrebbe spinto molto in alto.

Sarebbe stato protagonista nei prossimi mesi, fino a diventare il grande avversario di Roman Reigns. Il suo infortunio ha costretto la federazione ad agire in maniera diversa e a far tornare Brock Lesnar. Spero davvero che Randy si rimetta al più presto”.

La WWE proporrà l’ennesima battaglia fra Reigns e Lesnar a SummerSlam, il PPV più importante dell'estate.

Randy Orton Raw