Liv Morgan: “Le donne dovrebbero avere più opportunità in WWE”

Liv Morgan si lascia andare ad una bellissima dichiarazione sul suo percorso e su chi lo sta affrontando con lei

by Rachele Gagliardi
SHARE
Liv Morgan: “Le donne dovrebbero avere più opportunità in WWE”

Apparsa su WWE After The Bell, a Liv è stato chiesto con chi avrebbe voluto salire sul ring come campionessa: “Quello che mi piacerebbe vedere è più persone ottenere un’opportunità. So quanto tempo ci è voluto per me per ottenere finalmente la mia opportunità. Mi piacerebbe vederlo con più donne.

Non sapevo di queste statistiche, ma sono tipo la prima donna in quattro anni a vincere lo SmackDown Women’s Championship che non fosse una delle Four Horsewomen. È stato pazzesco. Sono così grata e orgogliosa che ho avuto modo di farlo, ma ci sono così tante altre donne di talento nel roster che potrebbero avere altrettanto impatto se data loro la possibilità", ha detto.

Questa cosa del record ve l’avevamo anche raccontata in un nostro articolo, ovviamente perché è importante sottolinearla dato che è davvero un qualcosa di storico conoscendo l’importanza di Charlotte, Becky, Sasha e Bayley nel roster femminile WWE.

La scalata è difficile, ma la vista è bellissima

Morgan ha ammesso che pensava che il suo tempo per brillare potesse essere già a Money In The Bank 2021, come anche moltissimi fans, e ha anche avuto molteplici opportunità di vincere il Raw Women’s Championship da Becky Lynch alla fine del 2021, andando nel 2022.

Alla domanda se il viaggio duro avesse reso la destinazione più dolce, Morgan ha risposto: “Al 100%. Ciò che rende il mio viaggio un po' diverso è che i miei fan mi hanno davvero vista passare dal nulla a qualcosa. L'ho già detto, ma sono consapevole che forse la gente pensava che non avrei mai fatto niente in questo settore o che non mi sarei mai adattata. 

I miei fan mi hanno vista passare da una bambina che stava imparando a prendere un bump e correre tra le corde a graffiare e gattonare per otto anni, a diventare campionessa femminile, qualcosa che, a volte, pensavo non fosse nel mio destino, qualcosa che ho imparato ad accettare lungo la strada, ma non ho mai smesso di combattere, non ho mai smesso di credere, non ho mai smesso di avere speranza. Eccomi qui. Sono stati con me in questo viaggio folle."

Liv Morgan
SHARE