Shawn Michaels rivela tutti i dettagli del suo lavoro a NXT

A partire dal 2018, Shawn è entrato a far parte di NXT

by Simone Brugnoli
SHARE
Shawn Michaels rivela tutti i dettagli del suo lavoro a NXT

Shawn Michaels si è ritirato dal wrestling dopo aver disputato un match straordinario contro The Undertaker nel main event di WrestleMania 26. HBK ha fatto la storia della WWE, pur essendo stato un wrestler molto controverso.

Il suo atteggiamento arrogante e il suo desiderio di sfondare ad ogni costo gli ha creato più di qualche problema con i colleghi nel backstage. Oltre ad essere un quattro volte campione del mondo, il 56enne di Chandler si è aggiudicato due edizioni del Royal Rumble match ed è stato il primo a completare il Grand Slam.

A partire dal 2018, Shawn è entrato a far parte di NXT al fianco del suo grande amico Triple H. Michaels ha aiutato moltissimi talenti a crescere e ha dimostrato di essere maturato rispetto ai primi anni della sua carriera.

L’ex campione dei pesi massimi ricopre attualmente il ruolo di ‘Vice President of Talent Development’ insieme a Bruce Prichard. Ospite nell’ultima edizione di ‘WWE The Bump’, Shawn ha parlato a lungo della sua esperienza nel marchio ‘Black and Gold’.

HBK ha fatto la storia della WWE

“Non credevo che – dopo essermi esibito sul ring per così tanti anni – sarei riuscito a trovare stimoli anche lavorando nel backstage. Voglio soltanto ripagare la loro fiducia e non rovinare tutto” – ha dichiarato HBK.

“Aiutare i giovani talenti non è così facile come potrebbe sembrare. Quando mettono piede in WWE, sono insicuri e spaventati. Hanno fame, vogliono sapere come arrivare il prima possibile a WrestleMania. Io li supporto nel loro percorso, senza mai tradire la loro fiducia” – ha aggiunto.

Secondo Dave Meltzer, noto corrispondente del Wrestling Observer, la dirigenza WWE stravede per Shawn: “Sono tutti molto soddisfatti del lavoro svolto da Michaels negli ultimi mesi. Ha fatto esplodere giovani talenti come Bron Breakker, Carmelo Hayes, LA Knight, Grayson Waller e Tony D’Angelo in pochissimo tempo.

Vince McMahon ritiene che Shawn abbia una spiccata attitudine per il processo creativo”. HBK ha disputato il suo ultimo incontro a Crown Jewel nel 2018, una scelta di cui ha ammesso di essersi pentito.

Shawn Michaels Nxt
SHARE