Dopo mesi di stop, Big E tornerà a lavorare in WWE con un nuovo impegno

Dopo il terribile infortunio che lo ha colpito mesi fa a Smackdown, sembra che l'atleta WWE stia molto meglio, tanto che lavorerà al fianco di HHH

by Roberto Trenta
SHARE
Dopo mesi di stop, Big E tornerà a lavorare in WWE con un nuovo impegno

Nello scorso mese di Marzo, la WWE ha mandato in onda come ogni venerdì una delle sue puntate di Friday Night Smackdown, uno degli show più attesi della settimana dai fan del WWE Universe insieme a Monday Night Raw.

Come purtroppo succede molto spesso, c'è stato anche un piccolo incidente a bordo ring, dove l'ex WWE Champion Big E ha subito un brutto infortunio al collo, che lo ha costretto ad uscire in barella dall'arena e poi a sottoporsi a degli esami diagnostici che hanno riscontrato una doppia frattura confermata dallo stesso atleta con un video sui social, della cui natura inizialmente ancora non sapevamo però molto.

Fortunatamente, la mobilità degli arti e delle dita di mani e piedi non è stata compromessa, il che, con un infortunio del genere è sempre un bene, ma l'infortunio è rimasto per mesi e adesso Big E continua ad essere alle prese con questa riabilitazione e questo problema da allora, tanto che la WWE ed i suoi fan sono ancora un po' preoccupati per il futuro dell'ex WWE Champion.
Dopo aver saltato Wrestlemania 38 e tutti gli altri eventi più importanti della federazione da quell'ormai lontano Marzo, Big E ha rilasciato importanti buone notizie in merito al suo collo, levandosi dopo settimane il collare ortopedico che ha portato per molto tempo e rivelando che le sue due fratture stanno migliorando molto con il tempo, iniziando a risaldarsi.

Big E torna a lavorare attivamente con la WWE da Summerslam

Nelle ultime ore, Big E è stato intervistato dai microfoni della ESPN, importante emittente sportiva americana, alla quale E ha voluto anche rivelare come tornerà a lavorare con la WWE nel weekend di Summerslam, dove lavorerà al fianco del COO della compagnia, Triple H, come scout e road agent della federazione.

L'ex WWE Champion, affiancherà infatti il Triplo nella scelta dei nuovi ragazzi che la WWE dovrà mettere sotto contratto ai prossimi importanti tryout della federazione, che andranno in scena a Nashville. Nella sua intervista, Big E ha inoltre affermato:

"Spero ci sia un nuovo programma per i ragazzi, uscendo dal college, perché spendono un sacco di tempo a studiare nei campus per il proprio sport o partecipando al proprio sport o praticando il proprio sport.

Ci impegnano molto del tempo della loro vita ad esso e poi lasciano perdere, che gran peccato. E' difficile poi prepararsi per questo. E' stata una cosa veramente difficile per me, anche il prepararmi mentalmente". Con queste sue parole, Big E ha quindi chiesto che venga messo in piedi un programma che prepari gli studenti ad un possibile futuro nel mondo sportivo professionista, come ad esempio il mondo del pro-wrestling, con una grande base di preparazione che aiuterebbe moltissimo i giovani ragazzi a cominciare a prenderci la mano con gli impegni della WWE e di tutte le altre aziende che utilizzano il corpo e la mente dei propri performer.

Big E Smackdown
SHARE