Kofi Kingston: "Mi piacerebbe affrontare i migliori talenti delle altre federazioni"

Kofi Kingston parla di nuovi match possibili in futuro

by Andrea Scozzafava
SHARE
Kofi Kingston: "Mi piacerebbe affrontare i migliori talenti delle altre federazioni"

Ormai il fenomeno di superare la porta proibita sta diventando sempre più diffuso. Questo fenomeno può essere descritto nel wrestling professionistico come la comparsa inaspettata di un talento in una federazione mentre è firmato per un'altra. L'ultimo esempio di ciò, è arrivato quando l'All Elite Wrestling e la New Japan Pro Wrestling hanno ospitato un pay-per-view il 26 giugno, con incontri spettacolari tra i wrestler della AEW e della NJPW.

Sebbene l'evento non abbia caratterizzato la più grande federazione di wrestling, la WWE, il ppv ha avuto davvero un gran successo, ponendo le basi per eventi futuri che coinvolgono AEW e NJPW. La WWE, tuttavia, si è impegnata da questo punto di vista con la partecipazione della campionessa di Impact Wrestling, Mickie James alla Royal Rumble del 2022. Da allora, la WWE non ha più fatto varcare a nessuno la cosiddetta porta proibita.

Kofi Kingston: "Sono tanti quelli che vorrei affrontare"

Su quale avversario vorrebbe affrontare, durante un'intervista a WWE Deuschland, la Superstar della WWE Kofi Kingston ha svelato: "Da quando Mickie James è venuta alla Royal Rumble, la porta proibita di cui non si poveva mai parlare, si è aperta. Penso davvero che ci sono tanti atleti ottimi di numerose federazioni che sono incredibilmente talentuosi e con cui mi piacerebbe poter fare match".

Kofi Kingston e il New Day hanno stuzzicato i fan con possibili incontri contro Kenny Omega e gli Young Bucks, l'Elite della AEW. Le due fazioni sono apparse anche alla convention dell'E3 a Los Angeles nel 2018, affrontandosi a Street Fighter V ma un loro match imminente sembrerebbe difficile.

Per quanto riguarda con chi altro l'ex WWE Champion avrebbe intenzione di sfidarsi, Kingston ha nominato diversi talenti di NXT: “Carmelo Hayes, Trick Williams, ci sono così tanti talenti. Anche Roderick Strong, Bron Breakker sono formidabili. Ci sono così tante persone che sono così talentuose e non vedo l'ora di vedere la prossima generazione. Non so di preciso chi potrei affrontare ma ci sono così tante persone e così tanto talento là fuori che sono aperto davvero a tutto. Ci sono anche tag team pazzi là fuori, quindi, chi lo sa. Non posso davvero dire cosa farò in futuro. Non si sa mai ma tutto è possibile".

Per ora quindi, gli appassionati di wrestling possono solo sognare un match tra il New Day e l'Elite, Kenny Omega contro Roman Reigns ma anche tanti altri dream match.

Kofi Kingston
SHARE