La WWE modifica un match titolato per Summerslam a Raw



by   |  LETTURE 2969

La WWE modifica un match titolato per Summerslam a Raw

Durante tutto l'anno, ci sono diversi grandi premium live event che i fan della WWE seguono con molto più interesse. Ovviamente, primo su tutti, c'è Wrestlemania, la più grande creazione di Vince McMahon, patron della compagnia di Stamford, che porta negli Stati Uniti, ogni anno, centinaia e centinaia di fan da tutto il mondo e da tutti i continenti, i quali accorrono in uno stadio o una grandissima arena degli States, per seguire le vicissitudini delle Superstar di pro-wrestling più importanti del globo.

Subito dopo Wrestlemania, però, viene un altro grande evento: Summerslam, che si svolge, come suggerito dal nome, in estate, e quest'anno replica di sabato e non di domenica, come quasi tutti i premium live event che la WWE propone, anche se dopo il covid le cose sono un po’ cambiate.

Summerslam è ovviamente l'evento più seguito dopo Wrestlemania, con il Big Four estivo che è dotato di pacchetti con hotel incluso, proprio come lo Showcase of the Immortals, per i fan che vengono da fuori.

The Usos vs The Street Profits avrà un arbitro speciale?

Durante la puntata di Monday Night Raw andata in onda questa notte, sugli schermi di USA Network, la WWE ha voluto proporre un angle particolare, nella quale ha asserito al fatto che nel prossimo Big Four estivo, il match che vedrà gli Usos mettere in palio entrambi i titoli di campioni di coppia, di Raw e Smackdown, avrà un arbitro speciale.
Durante le ultime ore, infatti, il profilo Twitter della WWE ufficiale aveva riportato come l'arbitro ufficiale della contesa potesse essere un arbitro misterioso, con il volto di R-Truth che è apparso sui ring dello show rosso, vestito da official della compagnia.

Lo strampalato wrestler, ha confermato come si stia allenando per la contesa di Summerslam, con gli Usos che non hanno guardato di buon occhio il wrestler pluricampione 24/7 della compagnia, con il tutto che ha portato ad un match 3 vs 3, tra gli Street Profits e R-Truth da una parte e gli Usos ed Omos dall'altra, con il gigante Nigeriano che ha deciso di unire le forze ai cugini del Tribal Chief.

Poco prima della contesa, sembrava che anche Omos fosse intenzionato a fare da special guest referee nella contesa, quindi al momento non sappiamo con certezza chi sarà realmente l'arbitro del match titolato valido per i titoli tag team a Summerslam, ma a quanto pare, non sarà uno dei soliti official professionisti della WWE.