Ex road agent WWE: "Seth Rollins si rifiutò di cambiare una sua mossa"



by   |  LETTURE 1021

Ex road agent WWE: "Seth Rollins si rifiutò di cambiare una sua mossa"

Uno dei personaggi più importanti del main roster della WWE, risponde sicuramente al nome di Seth Rollins, ex WWE Champion, Universal Champion, US Champion, Money in the Bank winner, nonché vincitore di molteplici altri titoli e riconoscimenti sui ring della famiglia McMahon.

Dal suo debutto al fianco di Roman Reigns e Dean Ambrose, nella stable dello Shield fino ad oggi, Rollins ha dimostrato ai suoi fan ma anche ai suoi detrattori, come il soprannome di "Architetto" sia perfetto per lui, con alcune manovre ed alcune mosse che sembrano essere state segnate con il compasso o con il righello, per quanto sono precise.
Nell'ultimo periodo, Rollins ha anche cambiato gimmick, diventando prima un nuovo Messia e poi il Visionario della WWE, con il suo feud con i Mysterios prima e poi con il rientrante Cody Rhodes che ha mandato i fan in delirio.

Seth Rollins ed i consigli di Road Dogg

A quanto pare, l'ex WWE Champion, sembra non sia proprio molto incline a cambiare le sue mosse storiche, per lo meno da quanto assicurato dall'ex road agent e dirigente di NXT, Road Dogg, il quale nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di AdFreeShows in un Q&A con i fan, ha affermato:

"Lui utilizzava questa cosa all'angolo quando saltava su e giù, su e giù e poi correva come un pazzo e alla fine ti colpiva con l'avambraccio.

Ed io ho pensato un giorno 'Oh signore, questa cosa è così anticlimatica. Fai su e giù per secondi interi, per scaldarti e scaldare il pubblico e poi colpisci l'avversario con quella roba?' Non lo so, non mi sembrava il continuo giusto; sembrava una preparazione troppo grande per quel finale.

Così un giorno andai da lui e glielo dissi ma lui rispose 'No, questo è quello che faccio. Non lo cambierò; questo è quello che faccio' Andai anche da Hunter e dissi 'Bene, con quel ragazzo, non ci parlerò più'

Sapete cosa voglio dire?" Neanche a dirlo, dopo anni, Seth Rollins è diventato comunque una delle Superstar più importanti ed insostituibili della WWE, con il suo volto che appare in alcune delle locandine degli show più importanti dell'anno della federazione di Stamford.