“The Final Girl”: ecco il promo storico della figlia di The Rock in WWE



by   |  LETTURE 855

“The Final Girl”: ecco il promo storico della figlia di The Rock in WWE

Nel penultimo evento NXT live a Citrus Springs, Florida, Ava Raine, figlia di Dwayne "The Rock" Johnson, è stata avvistata mentre faceva scouting di talenti femminili durante un match. Non è stato specificato per quale match fosse uscita, ma facendo un po’ di ricerche si può vedere che gli unici due match femminili di quella serata sono stati Amari Miller vs Tiffany Stratton e un match tra Cora Jade e Roxanne Perez e le Toxic Attraction. Lo stesso modus operandi lo aveva utilizzato anche Mandy Rose quando ha creato le Toxic Attraction.

Ma le apparizioni non sono finite qui, infatti anche nell’ultimo evento live di NXT del 9 luglio, Ava è tornata a farsi vedere. Secondo i presenti, Raine si riferiva a se stessa come "The Final Girl", una frase che è anche nella sua biografia di Twitter, e ha riservato alcune parole dure per il resto del roster femminile WWE NXT. Quindi probabilmente ci verrà presentata come una heel.

Inoltre è importante mettere sotto i riflettori il fatto che è la prima Superstar di quarta generazione nella storia della WWE che fa il suo primo promo dal vivo. Ovviamente ci si aspetta di vedere presto questa ragazza comparire anche in TV per NXT. 

Risultati NXT Live Event 09/07 a Orlando

  • Tony D’Angelo vince la #1 contender battle royal con molte superstars tra cui Solo Sikoa, Edris Enofe, Malik Blade, Xyon Quinn e Von Wagner
  • Nikkita Lyons sconfigge Elektra Lopez
  • Trick Williams (w/ Carmelo Hayes) sconfigge Myles Borne
  • Andre Chase & Bodhi Hayward & Thea Hail sconfiggono Grayson Waller & Duke Hudson & Tiffany Stratton
  • NXT Women’s Championship: Mandy Rose sconfigge Ivy Nile
  • Giovanni Vinci sconfigge Hank Walker
  • Ava Raine fa un promo
  • Indi Hartwell sconfigge Lash Legend
  • NXT Tag Team Championships: The Creed Brothers sconfiggono Joe Gacy e un membro del DYAD
  • NXT Championship: Bron Breakker sconfigge Tony D’Angelo