Netflix cancella la serie dedicata a Vince McMahon dopo le ultime accuse



by   |  LETTURE 608

Netflix cancella la serie dedicata a Vince McMahon dopo le ultime accuse

Nelle ultime settimane non si fa altro che parlare del Chairman of the Board della WWE, Vincent Kennedy McMahon Jr, esponente importantissimo degli ultimi 40-50 anni di pro-wrestling mondiale, il quale è riuscito quasi da solo a costruire un vero e proprio impero, chiamato WWE.

Dopo anni passati alla guida della compagnia numero uno del mondo del pro-wrestling, Vince McMahon è finito nell'ennesima bufera mediatica, che stavolta riguarda la sua vita privata, familiare e amorosa, ovvero i problemi che avrebbe con la moglie Linda McMahon, con Vince che avrebbe avuto anche una relazione extraconiugale (se non più di una) con una dipendente della WWE, qualche tempo fa, con lo stesso Chairman che avrebbe poi pagato per avere il silenzio totale dell'altra parte.
Negli ultimi giorni, il Board of Directors della WWE, avrebbe tirato fuori tutta l'investigazione in merito al comportamento di Vince, che ha ovviamente tirato le luci della ribalta sulla compagnia di Stamford, con il Chairman che ovviamente non rischia per nulla il posto al comando della sua azienda, ma che potrebbe comunque avere un contraccolpo economico e di facciata molto grosso dopo quando emerso.

Intanto, Stephanie McMahon ha sostituito momentaneamente il padre alla guida della WWE, diventando CEO, mentre Vince deve ora affrontare le nuove accuse di diverse donne che rivelano nuove relazioni extraconiugali con lui.

Netflix cancella i progetti su Vince McMahon

Dopo aver letto i dubbi di Dave Meltzer di qualche settimana fa, con il noto giornalista che assicurava ormai irrimediabilmente compromesse le idee di Netflix in merito ad un documentario sul patron della WWE, nelle ultime ore sembra essere arrivata la conferma che la nota piattaforma tv non voglia più produrre niente con il nome di Vince McMahon in mezzo.
Secondo quanto riportato nelle ultimissime ore da Denise Salcedo, infatti:

"Delle fonti mi riportano che il documentario Netflix su Vince McMahon è stato scartato e non è più nei progetti di Netflix.

Una fonte interna a Netflix mi ha confermato come non ci sia più nulla sui fogli dei progetti dell'azienda ed un'altra fonte mi ha letteralmente detto 'questa me**a è ormai fuori'
Un'altra fonte ancora ha indicato come il progetto fosse quasi pronto per la post-produzione, con la collaborazione di diversi talenti e con l'azienda che ci aveva già speso diversi milioni.

Ho parlato anche con uno dei produttori del progetto che ha però declinato ogni conferma della cancellazione. Non ha voluto parlare per niente di questa storia con me"