La WWE aggiunge un altro match titolato a Summerslam



by   |  LETTURE 804

La WWE aggiunge un altro match titolato a Summerslam

Durante tutto l'anno, ci sono diversi grandi premium live event che i fan della WWE seguono con molto più interesse. Ovviamente, primo su tutti, c'è Wrestlemania, la più grande creazione di Vince McMahon, patron della compagnia di Stamford, che porta negli Stati Uniti, ogni anno, centinaia e centinaia di fan da tutto il mondo e da tutti i continenti, i quali accorrono in uno stadio o una grandissima arena degli States, per seguire le vicissitudini delle Superstar di pro-wrestling più importanti del globo.

Subito dopo Wrestlemania, però, viene un altro grande evento: Summerslam, che si svolge, come suggerito dal nome, in estate, e quest'anno replica di sabato e non di domenica, come quasi tutti i premium live event che la WWE propone, anche se dopo il covid le cose sono un po’ cambiate.

Summerslam è ovviamente l'evento più seguito dopo Wrestlemania, con il Big Four estivo che è dotato di pacchetti con hotel incluso, proprio come lo Showcase of the Immortals, per i fan che vengono da fuori.

La WWE modifica la card di Summerslam

Nelle ultime settimane, la WWE è andata a costruire piano piano la card dell'evento più atteso dell'estate, con Money in the Bank che ha fatto capire come si sarebbero evolute le cose e con alcuni protagonisti che sono già riapparsi on-screen, per l'evento che andrà in onda il prossimo 30 di Luglio da Nashville, in Tennessee.
Ovviamente, la contesa più grande che la WWE ha già confermato per tale data, è il rematch di Wrestlemania 38 tra Brock Lesnar e Roman Reigns, con il campione indiscusso del main roster della WWE che porta avanti ben due regni da allora, avendo strappato anche la cintura di WWE Champion dalla Bestia della federazione.

Durante le ultime ore, inoltre, la WWE ha voluto confermare anche l'ennesimo match titolato dopo il rematch di Money in the Bank tra Lashley e Theory, con tale contesa che sarà a sua volta una rematch di MITB, ma per i titoli di coppia, con gli Usos che andranno a difendere le loro 4 cinture dall'attacco degli Street Profits.
Ma vediamo la card momentanea dell'evento, alla quale mancano ancora svariati match:

- Roman Reigns vs Brock Lesnar in un Last Man Standing match per l'Undisputed WWE Universal Championship

- Happy Corbin vs Pat McAfee

- Bobby Lashley vs Theory per il titolo degli Stati Uniti

- The Usos vs Street Profits per gli Undisputed Tag Team Championship
.