Pat McAfee firma un rinnovo con la WWE di anni



by ROBERTO TRENTA

Pat McAfee firma un rinnovo con la WWE di anni

Dopo il primo main event di Wrestlemania 38, dove la WWE era andata a proprorre una nuova sfida tra il canadese della WWE Kevin Owens e Stone Cold, la compagnia ha anche optato per una sfida ormai classica nella seconda serata dell'evento, che i fan del WWE Universe attendevano da anni, ovvero l'ennesimo scontro tra Stone Cold Steve Austin, Hall of Famer storico della WWE ed il Chairman dell'intera compagnia, Vince McMahon.

Dopo aver passato da assoluti protagonisti l'intera Era Attitude dell'allora WWF, i due hanno finito per separare le proprie strade ma mai del tutto, con Steve Austin che per quasi vent'anni ha appeso i propri stivali al chiodo, con un ritiro semi-permanente e con il Chairman che invece ha continuato a lavorare dal suo ufficio di Stamford e dai backstage e le gorilla position di tutto il mondo.
Dopo ben 19 anni, la compagnia di Stamford è riuscita a convincere uno dei suoi Hall of Famer più famosi a tornare sul ring, dopo il suo ultimo match che era andato in scena a Wrestlemania 19, prima di abbandonare la compagnia e ritirarsi dal wrestling lottato.

Ovviamente, per non fare torto a nessuno, anche il Chairman ha deciso di lottare il suo primo match dopo anni, tornando in scena contro Pat McAfee, cronista della federazione, dopo il suo match contro Austin Theory. Ovviamente, come tutti i partecipanti del WWE Universe si attendevano, alla fine Steve Austin è andato a colpire tutti i protagonisti del ring con una sonora Stunner.

Pat McAfee torna sul ring e firma un nuovo accordo con la WWE

Dopo averlo rivisto sul ring a Wrestlemania, in ben due match, tra cui uno contro il Chairman WWE, adesso è arrivato il momento per McAfee di tornare sul quadrato della compagnia anche a Summerslam contro Corbin, con l'ex giocatore di football americano che ha però prima voluto firmare un nuovo accordo con la compagnia di Stamford, con il precedente che stava per scadere.
Come ufficializzato dalla stessa WWE, infatti, Pat ha firmato un rinnovo di diversi anni con la WWE, dopo la prima firma dell'Aprile 2021, come analista e cronista al fianco di Michael Cole.

Dopo averlo visto sui ring di NXT, avere una grandiosa faida con Adam Cole, l'atleta si era fatto un po' da parte, con la WWE che ha poi pensato di spostarlo a Smackdown, facendogli firmare un vero e proprio contratto con l'azienda di famiglia dei McaMahon.

Da lì al ring il passo è stato veramente molto breve, con Pat McAfee che quest'anno farà quindi almeno tre match, cosa abbastanza insolita per uno che di mestiere fa il cronista.

Pat Mcafee Wrestlemania