Goldberg rivela perché non riguarda mai le sue esibizioni

Goldberg è una delle più grandi superstar nella storia della WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Goldberg rivela perché non riguarda mai le sue esibizioni

Pur avendo spesso fatto discutere, non si può negare che Goldberg sia una delle più grandi superstar nella storia della WWE. Durante la sua carriera, l’ex stella della WCW è riuscita a collezionare 173 vittorie consecutive, prima che la sua incredibile striscia venisse interrotta da Kevin Nash.

Oltre ad essere un quattro volte campione del mondo, è stato anche due volte WCW United States Champion e una volta WCW World Tag Team Champion insieme a Bret Hart. Nel 2003, è stato riconosciuto come il primo campione mondiale imbattuto nella storia del wrestling.

Nel 2018, è stato inserito con pieno merito nella WWE Hall of Fame. Bill ha disputato il suo ultimo match qualche mese fa contro Roman Reigns ad Elimination Chamber. Nonostante i suoi 55 anni, ha sfoderato una prestazione maiuscola che ha lasciato a bocca aperta sia i fan che gli addetti ai lavori.

Ospite nell’ultima puntata del ‘Rich Eisen Show’, ‘Da Man’ ha rivelato di essere molto critico con se stesso.

Goldberg è un perfezionista

“Non mi piace riguardare le mie esibizioni.

Sono sempre piuttosto critico con me stesso, sia che si tratti di una performance dal vivo che di un documentario. Vorrei raggiungere la perfezione ogni singola volta, sono fatto così” – ha spiegato Goldberg.

DeWayne Bruce – che è stato uno dei primi avversari di Bill in WCW – lo ha difeso dalle critiche: “Sono stato io ad inventare tante delle mosse che sono ancora presenti nel suo repertorio. Goldberg ci ha aggiunto alcuni elementi presi dalle arti marziali miste.

Questo lo ha reso diverso dalla maggior parte dei wrestler. Ha lavorato sodo per diventare un unicum in questo business. So bene che parecchia gente non lo apprezza e ritiene che guadagni troppi soldi. Molte persone credono che lui abbia ricevuto troppe chance titolate.

La verità è che si è impegnato molto per arrivare in cima”. Di recente, anche Theory ha speso belle parole per Bill: “Goldberg costituisce una grandissima attrazione, è inutile negarlo. Quando partecipa ad uno show, non passa mai inosservato”.

Goldberg
SHARE