Segmento disgustoso lascia allibiti i fan WWE a Raw - SPOILER



by   |  LETTURE 4505

Segmento disgustoso lascia allibiti i fan WWE a Raw - SPOILER

Molto spesso, la WWE e la sua crew si rendono protagoniste di alcuni segmenti che fano abbastanza scalpore, come i segmenti nella quale si parla di personaggi che sono venuti a mancare o nella quale si utilzzano temi molto caldi e controversi per attirare heat nei confronti degli heel della compagnia e quindi il razzismo, l'odio verso il prossimo o l'utilizzo di familiari e figli per offendere un avversario.

Uno dei segmenti di questo genere mai andati giù ai membri del WWE Universe, tanto che il sottoscritto lo ricorda benissimo anche a distanza di anni, è quando Randy Orton, in diretta a Friday Night Smackdown, chiese a Rey Mysterio il perché ricordando Eddie Guerrero, morto da pochi mesi, il folletto di San Diego guardasse in alto, visto che Eddie dopo morto non sarebbe mai andato in paradiso, piuttosto all'inferno, quindi il wrestler avrebbe dovuto guardare verso il basso.
La storia della WWE è costellata di questi episodi, come ad esempio anche la scena in cui la federazione lasciò capire che un suo wrestler ebbe rapporti con una ragazza morta, tale Katie Vick, in uno dei segmenti più controversi e discutibili dell'intera storia della federazione.

Otis vomita in diretta a Raw

Come se non bastasse, questa notte la WWE ha deciso addirittura di far vomitare a comando uno dei suoi wrestler, Otis, con l'ex campione di coppia dello show rosso, che era stato infatti visto mangiare decine di hot-dog in un contest qualche minuto prima del suo match.

Dopo aver avuto un incontro con gli Street Profits, con Montez Ford che ha colpito con la sua potente Frog Splash proprio Otis, il wrestler massiccio della WWE ha rimesso tutto quello che aveva mangiato sul ring, in un segmento che sembra essere voluto dalla compagnia e non un incidente di percorso.

Dopo essere tornati dalla pubblicità, la WWE ha pensato bene di far rivedere anche il momento del "travaso" di Otis, con tale idea che molto probabilmente è stata del Chairman, Vince McMahon, il quale negli anni passati ha già mandato in scena tali segmenti, come con Ultimate Warrior e Papa Shango nel 1992 o con Darren Drozdov nel 1998, a Monday Night Raw.