WWE: Mace torna a Smackdown e mostra un look da cifre enormi



by   |  LETTURE 1063

WWE: Mace torna a Smackdown e mostra un look da cifre enormi

Nella puntata di Friday Night Smackdown dello scorso venerdì notte, Max Dupri ha voluto portare in scena un promo dal backstage insieme al solito Adam Pearce, con il manager ex NXT che ha voluto anche presentare al grande pubblico i suoi primi due modelli, che faranno la loro prima sfilata la settimana prossima a Smackdown, dopo essersi presentati al grande pubblico già venerdì scorso.

I due protagonisti della MMM, ovvero la Maximum Male Models, saranno i due wrestler conosciuti in precedenza con i nomi di Mace e Mansoor, che la WWE ha adesso modificato in ma.çé e mån.sôör.
Durante la prossima puntata dello show blu del venerdì sera della WWE, i due andranno a scoprire la nuova collezione di abiti da Tennis del 2022 della MMM, con Max Dupri che ovviamente li accompagnerà in questa sfilata per il WWE Universe, con i fan che non stanno già più nella pelle per scoprire dove porterà questa storyline abbastanza strampalata della compagnia dei McMahon, che fino ad ora non si era mai vista.

Mace mostra un paio di scarpe da capogiro a Smackdown

Quello che i fan non si aspettavano però, è che la WWE utilizzasse proprio al meglio i nuovi personaggi dei due ex atleti del main roster che una volta erano addirittura heel.

Nella loro prima sfilata dello show blu, ma.çé si è infatti mostrato con un paio di scarpe costosissime, che i fan probabilmente non hanno nemmeno riconosciuto sul momento, per l'emozione e l'agitazione delle nuove conoscenze on-screen.
A dare un reale valore a quelle che erano le scarpe indossate dal wrestler, ci ha pensato lui stesso, che in uno dei suoi ultimi interventi sui propri social, ha affermato:


"Le Alexander McQueen da 4000 dollari".

In pratica, la WWE sta prendendo veramente sul serio le nuove gimmick dei suoi due atleti, con oggetti e capi veramente costosi che vengono comprati per i due atleti, per mandarli in scena nel miglior modo possibile, così da poter vendere il loro personaggio al WWE Universe.