Bill Apter commenta l'exploit di Theory a Money in the Bank

Money in the Bank è andato in archivio e non sono certo mancati i colpi di scena

by Simone Brugnoli
SHARE
Bill Apter commenta l'exploit di Theory a Money in the Bank

Money in the Bank è andato in archivio e non sono certo mancati i colpi di scena. Uno dei grandi protagonisti dello show è stato senza dubbio Theory, che si è ormai affermato come uno dei migliori performer dell’intero roster.

Dopo aver perso contro Bobby Lashley nell’incontro valevole per il titolo degli Stati Uniti, Austin si è riscattato nel Money in the Bank Ladder match facendo letteralmente saltare il banco. Il 34enne di McDonough ha avuto la meglio su Seth Rollins, Riddle, Drew McIntyre, Sheamus, Madcap Moss, Omos e Sami Zayn, laureandosi Mr.

Money in the Bank e aprendo scenari interessanti in ottica futura. Theory ha ricevuto un grande push negli ultimi dodici mesi, togliendosi lo sfizio di lavorare con Vince McMahon in persona. A giudicare dal risultato di questa notte, sembra attenderlo un futuro ancora più luminoso.

Ai microfoni di Sportskeeda, l’esperto di wrestling Bill Apter ha commentato la prestazione di Theory a Money in the Bank.

La recensione di Bill Apter

“Il match fra Theory e Bobby Lashley è stato semplicemente favoloso.

Entrambi hanno mostrato tutto il loro valore e il pubblico si è divertito tantissimo. Io stesso sono rimasto incollato alla sedia, perché stavo assistendo ad una battaglia davvero eccitante. Lashley ha vinto, ma Theory ha ribadito di essere uno dei talenti più cristallini del roster WWE” – ha analizzato Apter.

L’attenzione si è poi spostata sul main event: “Dopo quella dolorosa sconfitta, Theory non si è abbattuto e ha concluso la serata in grande stile. Anche il Money in the Bank Ladder match ha regalato spettacolo.

Nessuno sapeva chi avrebbe fino a quando Theory non ha fatto saltare il banco. Voglio fare i complimenti anche a Riddle per quella splendida RKO con cui ha omaggiato Randy Orton. Quali sono i piani per Austin? Credo che non sia ancora pronto per diventare il volto della compagnia.

Ci vorrà molto tempo per detronizzare Roman Reigns, è lui che siede sul trono in questo momento”. La WWE avrà a disposizione qualche settimana prima di SummerSlam, il PPV più importante dell’estate.

Money In The Bank
SHARE