Altro titolo cambia di mano a Money in the Bank per la WWE - SPOILER



by   |  LETTURE 570

Altro titolo cambia di mano a Money in the Bank per la WWE - SPOILER

Fino a pochissime ore fa, la WWE andava a mandare in scena il suo ultimo ppv con le scale, denominato Money in the Bank, ovvero proprio il nome della tipologia di match all'interno dell'evento. Uno dei colpi di scena più clamorosi, è arrivato quando la vincitrice del Money in the Bank femminile, Liv Morgan, è andata ad incassare la sua valigetta in maniera fulminea contro la campionessa dello show blu, Ronda Rousey, battendo l'ex fighter della UFC e diventando per la primissima volta campionessa mondiale per la WWE, con i cori dei fan che hanno fatto emozionare la ragazza.

Dopo la vittoria di Ronda Rousey contro Natalya, in un match senza esclusione di colpi, che ha visto la Baddest Woman on the Planet rimanere anche mezza zoppa nella sua contesa contro la canadese, Liv ha pensato bene di incassare immediatamente la valigetta, con tale strategia che è risultata essere vincente, andando a schienare con un fulmineo roll-up l'ex fighter di MMA.
Dopo la vittoria della Morgan, la Rousey è andata ad abbracciare la sua avversaria, alzandole il braccio al cielo in segno di grande rispetto, con i fan che hanno cantato i cori "you deserve it", ovvero "te lo meriti"

Bobby Lashley è il nuovo US Champion della WWE

Ovviamente il cambio titolato per lo Smackdown Women's Championship non è stato l'unico grande cambio titolato della compagnia di Stamford nella nottata, con un altro match che ha visto uscire come vincitore un ex WWE Champion dalla sua contesa, sebbene il match fosse per una cintura secondaria di Monday Night Raw.
A vincere il match tra Theory e Bobby Lashley, ci ha pensato infatti l'All Mighty della WWE, il quale è riuscito ad uscire dall'attacco del giovane protetto da Vince McMahon, inserendolo nella sua Hurt Lock e facendo cedere Theory in pochissimi secondi.

Bobby Lashley arriva così a quota tre titoli degli Stati Uniti vinti, con l'All Mighty che dovrebbe aver già concluso il suo feud contro il ragazzo dei selfie, il quale potrebbe a breve iniziare la sua faida contro John Cena, se i rumors che girano da settimane si dovessero rivelare essere veri e cioè che il ragazzo andrà a combattere contro John Cena in quel di Summerslam, anche se negli ultimi giorni sarebbero emersi dei dubbi anche in tal senso.