Titolo cambia di mano a Money in the Bank con l'incasso di una Superstar - SPOILER



by   |  LETTURE 1062

Titolo cambia di mano a Money in the Bank con l'incasso di una Superstar - SPOILER

Durante la nottata, la WWE ha mandato in scena uno dei ppv preferiti dai suoi fan, ovvero Money in the Bank, con i membri del WWE Universe che hanno assistito fino a pochissime ore fa a diversi colpi di scena che sicuramente non si sarebbero mai aspettati alla vigilia del ppv della federazione di Stamford.

Due dei match più attesi, neanche a dirlo, erano quelli validi per le valigette del Money in the Bank, appunto, ovvero le valigette poste al di sopra del ring, con gli atleti intenti a cercare di staccare tale oggetto, per poter poi andare a richiedere un match titolato in qualsiasi momento e contro qualsiasi campione o campionessa della federazione, incassando appunto il contratto presente all'interno della valigetta.
Quello che però in molti non si aspettavano, era che qualcuno incassasse direttamente nella nottata stessa la sua chance titolata contro un campione o una campionessa, cosa accaduta proprio stanotte.

Liv Morgan è la nuova campionessa di Smackdown

A vincere il Money in the Bank femminile, quest'anno ci ha pensato Liv Morgan, la bellissima bionda di Smackdown che sta cercando di emergere dal resto del roster ormai da diverse settimane, ma abbastanza inutilmente.

Il nome della Morgan era anche uno dei meno papabili alla vittoria del match, con nomi come Becky Lynch o anche la debuttante Raquel Rodriguez, che erano sicuramente più vicine alla vittoria secondo i fan rispetto a Liv Morgan.
Alla fine a trionfare è stata proprio la bellissima bionda ex Riott Squad, la quale ha strappato la valigetta appesa in alto, al soffitto della WWE, per poi andare direttamente ad incassare solo qualche minuto dopo.

Dopo la vittoria di Ronda Rousey contro Natalya, in un match senza esclusione di colpi, che ha visto la Baddest Woman on the Planet rimanere anche mezza zoppa nella sua contesa contro la canadese, Liv ha pensato bene di incassare immediatamente la valigetta, con tale strategia che è risultata essere vincente, andando a schienare con un fulmineo roll-up l'ex fighter di MMA.
Dopo la vittoria della Morgan, la Rousey è andata ad abbracciare la sua avversaria, alzandole il braccio al cielo in segno di grande rispetto, con i fan che hanno cantato i cori "you deserve it", ovvero "te lo meriti"