Sabu ha un sogno: "Fatemi lottare contro Brock Lesnar"

Brock Lesnar ha fatto il suo ennesimo ritorno in WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Sabu ha un sogno: "Fatemi lottare contro Brock Lesnar"

Brock Lesnar ha fatto il suo ennesimo ritorno in WWE, generando pareri contrastanti tra i fan e gli addetti ai lavori. Quasi tutti pensavano che la faida tra la Bestia e Roman Reigns fosse terminata dopo la vittoria ottenuta dal ‘Tribal Chief’ a WrestleMania 38, ma l’ex campione Universale non vuole darsi per vinto.

La WWE ha già annunciato che ci sarà un nuovo capitolo della loro accesissima rivalità a SummerSlam, dove i due si affronteranno in un ‘Last Man Standing match’. Il pay-per-view più importante dell’estate si terrà sabato 30 luglio al Nissan Stadium di Nashville, nel Tennessee.

Brock e Roman si sono già scontrati nel main event di SummerSlam quattro anni fa. In quella circostanza, Reigns si impose ponendo fine al regno di 503 giorni come Universal Champion del suo avversario. In una recente intervista a ‘Title Match Wrestling’, la leggenda della ECW Sabu ha rivelato che gli piacerebbe tantissimo lottare contro Brock Lesnar.

Brock Lesnar ha fatto il suo ennesimo ritorno in WWE

“Il mio avversario dei sogni per l’ultimo match della mia carriera sarebbe Brock Lesnar” – ha confidato Sabu. “So benissimo che non accadrà mai, ma adoro Brock.

Non ci conosciamo nemmeno, ma mi piace il suo stile e il suo modo di lavorare. Non fa niente di ciò che faccio io. Siamo agli antipodi per certi versi, ecco perché lo trovo così affascinante. Voglio salire sul ring con qualcuno che non fa i miei stessi errori” – ha aggiunto.

L’ex manager della WWE Jim Cornette ha commentato l’ennesimo ritorno della Bestia: “La WWE non aveva altra scelta. Gli infortuni di Randy Orton e Cody Rhodes hanno obbligato la compagnia a prendere delle decisioni rapide in vista di SummerSlam.

Hanno già spostato Money in the Bank da uno stadio ad un’arena, non vogliono che la storia si ripeta per SummerSlam. In questo momento, Lesnar è l’unico avversario credibile per Roman Reigns e la Bloodline.

Brock fa vendere i biglietti, attira l’attenzione del pubblico e consentirà all’azienda di fare il botto a SummerSlam. Tanta gente ha criticato questa scelta, ma nessuno ha proposto alternative valide”.

Sabu Brock Lesnar
SHARE