Cody Rhodes potrebbe fare il GM mentre si riprende dall'infortunio?

Cody Rhodes è stato uno dei grandi protagonisti di questa prima parte del 2022

by Simone Brugnoli
SHARE
Cody Rhodes potrebbe fare il GM mentre si riprende dall'infortunio?

Cody Rhodes è stato uno dei grandi protagonisti di questa prima parte del 2022. ‘The American Nightmare’ è tornato in WWE dopo sei anni di assenza, dimostrando subito di essere uno dei migliori wrestler in circolazione.

Oltre ad aver sconfitto ripetutamente Seth Rollins, l’ex star della AEW ha espresso il desiderio di diventare campione del mondo nel futuro prossimo. Nonostante un serio infortunio ai muscoli pettorali, Cody è salito sul ring a Hell in a Cell lasciando tutti quanti a bocca aperta.

I fan e gli addetti ai lavori sono rimasti senza parole dinnanzi al coraggio di Rhodes, che ha messo a rischio la sua salute pur di prendere parte al main event. L’ex campione Intercontinentale dovrà restare ai box per diversi mesi, anche se sta facendo di tutto per accorciare i tempi.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Drive Thru’, Jim Cornette ha illustrato come la WWE potrebbe usare Cody durante questo periodo.

La proposta di Jim Cornette

“Non sarebbe affatto una cattiva idea utilizzare Cody Rhodes come general manager durante il suo recupero dall’infortunio” – ha spiegato Cornette.

“Cody è una figura autorevole ed è bravissimo al microfono, sa come coinvolgere i fan. Sarebbe fantastico se gli permettessero di interagire con i migliori performer del roster, ne vedremmo sicuramente delle belle” – ha aggiunto.

Jim ha parlato anche dell’ennesimo ritorno di Brock Lesnar: “Si sono verificati alcuni imprevisti nelle ultime settimane. Abbiamo saputo che l’infortunio di Randy Orton alla schiena è più grave del previsto e che resterebbe fuori per tutto il resto del 2022 in caso di operazione.

In precedenza c’era stato l’infortunio di Cody Rhodes, che non gli aveva comunque impedito di salire sul ring a Hell in a Cell. Randy e Cody erano due delle principali attrazioni e la WWE aveva grandi piani per loro.

A fronte di questi eventi, la compagnia ha dovuto prendere delle decisioni rapide in vista di SummerSlam. Hanno già spostato Money in the Bank da uno stadio ad un’arena, non vogliono fare la stessa cosa per SummerSlam. Ecco come si spiega il ritorno della Bestia”.

Cody Rhodes
SHARE