Kurt Angle torna a parlare di un talento WWE fermato da una caratteristica fisica



by ROBERTO TRENTA

Kurt Angle torna a parlare di un talento WWE fermato da una caratteristica fisica

Negli ultimi mesi abbiamo visto avvicendarsi diversi personaggi alla guida di Monday Night Raw come campioni di coppia tag team, con gli attuali detentori degli allori di divisione che sono i due fratelli Usos, ovvero Jimmy e Jey, i quali hanno battuto qualche settimana fa gli RK-Bro, diventando come il cugino, campioni indiscussi.

Prima di loro, a vincere le cinture di coppia del roster rosso della compagnia, ci avevano pensato Chad Gable e Otis, la coppia della Alpha Academy, che era riuscita a sbaragliare la concorrenza dello show di bandiera della WWE, grazie alla forza bruta del mastodontico Otis.

Dopo un breve periodo passato da campione tag team, adesso sembra essere arrivato un periodo di magra per Chad Gable, con il WWE Hall of Famer, Kurt Angle, che ha cercato di suonare la carica nei suoi confronti, spingendo la WWE a pusharlo, visto che secondo il noto vincitore di una medaglia d'oro olimpica ad Atlanta '96, Chad sarebbe molto simile a lui appena approdato sui ring della WWE dei McMahon.

Kurt Angle tifa per Chad Gable, ma l'altezza è un grande ostacolo

Nel suo ultimo intervento ai microfoni di NBC Sports Boston, Kurt Angle ha voluto ancora una volta tessere le lodi di Chad Gable, il lottatore di Raw, tentando di fare il tifo per lui, anche se ha comunque evidenziato una grossa lacuna che il wrestler non potrà però colmare, ovvero la bassa statura.
Nel suo intervento, Angle ha infatti affermato:

"Bene, lui è un grandissimo talento.

E' veramente molto talentuoso e penso che la ragione per cui non spicchi è la sua statura. Sapete, sarà tipo 80 kg per 1,75 mt. Credo che questo faccia capire la ragione per cui non viene pushato a dovere, nonostante in molti, come me, pensino sia un grandissimo talento.

Penso che la WWE possa fare davvero molto con lui. E' molto tecnico, ha un sacco di carisma, è un ragazzo prodigioso e penso che possa fare davvero molto bene, estremamente bene se la compagnia decidesse di pusharlo".

Kurt Angle Hall Of Fame