William Regal incorona il miglior seller della storia del pro-wrestling



by ROBERTO TRENTA

William Regal incorona il miglior seller della storia del pro-wrestling

Dopo aver ricoperto per anni il ruolo di General Manager a NXT, William Regal è finito vittima dei numerosi licenziamenti voluti dalla WWE a seguito della nuova incarnazione del terzo show della compagnia. NXT 2.0 ha infatti radicalmente modificato la visione di Triple H e compagni dell'intero brand, focalizzandosi su nuove leve e personaggi a tratti stereotipati, con il tutto che è stato completamente modificato dalle radici rispetto a prima.

L'ex wrestler britannico è poi approdato in AEW dove è diventato il mentore del Blackpool Combat Club, stable che vede tra le sue fila Jon Moxley, Bryan Danielson, Wheeler Yuta e da qualche ora anche Claudio Castagnoli, l'ex Cesaro dei McMahon.

Nella puntata di Dynamite del 3 maggio è stato mandato in onda un promo che metteva in risalto le caratteristiche dei suoi componenti, ponendo l'accento su come tutti avessero delle cicatrici da battaglie da mostrare, proprio come lui.

William Regal incorona The Undertaker a miglior venditore

Nel suo ultimo intervento ai microfoni del "Gentlemen Villain" podcast, William Regal ha voluto parlare di quello che secondo lui è il miglior performer per quanto riguarda il sell della storia del pro-wrestling.

Per selling, si indica ovviamente la "vendita" di una mossa e cioè come la si rende reale, con le proprie reazioni (mimica facciale, cadute ecc).
Ai microfoni del podcast, l'inglese ha infatti affermato:

"Per la mia opinione personale, il più grande, se volete chiamarlo così, seller - il più grande venditore dell'intera industria è The Undertaker, specialmente quando tornava alla carica con uno stile da combattimento.

Vederlo a Wrestlemania con Shawn Michaels, due match alla volta, sapevate che non avrebbe perso, giusto? Nessuno pensava che la streak sarebbe finita, giusto? Ha fatto un lavoro veramente ottimo". Anche secondo William Regal, grandissimo esperto della disciplina, essendone uno dei più grandi protagonisti da quasi 30 anni, The Undertaker è il migliore della storia a vendere le mosse, con molti atleti, colleghi e fan, che considerano il Deadman una leggenda oltre che uno dei migliori di sempre sotto ogni punto di vista.