Campionessa della WWE riprende un fan per averle corso dietro dopo uno show

Dopo uno show della compagnia, un fan si è spinto un po' troppo in là con due atleti della compagnia rimasti spaventati

by Roberto Trenta
SHARE
Campionessa della WWE riprende un fan per averle corso dietro dopo uno show

Bianca Belair è una delle migliori Superstar in generale della WWE in questo momento. Oltre ad essere l’attuale campionessa di Monday Night Raw, la 33enne di Knoxville ha anche detenuto una volta lo SmackDown Women’s Championship e si è aggiudicata l’edizione 2021 del Royal Rumble match femminile dell'omonimo ppv.

Nei primi mesi del 2022, Bianca si è messa in mostra grazie ad un’accesissima rivalità con Becky Lynch, culminata a WrestleMania 38 (dove è finalmente riuscita a batterla). Nel corso di una lunga intervista a ‘WJBF NewsChannel 6’, Belair ha ammesso che non avrebbe mai pensato di diventare una pro-wrestler professionista.

Bianca ha fatto il suo debutto ufficiale nel main roster WWE nel 2020, entrando a Smackdown senza grandi aspettative. Dopo aver dominato la rissa reale nel 2021, ha recitato un ruolo da protagonista a WrestleMania 37 ‘Night One’ insieme a Sasha Banks.

Bianca Belair racconta lo spavento avuto per colpa di un fan ad un semaforo

Nel suo ultimo intervento sul social network Instagram, l'attuale campionessa dello show rosso della WWE, Bianca Belair, ha voluto riprendere un fan e con l'occasione anche tutti quelli che si dedicano a tali comportamenti, dopo quanto accaduto dopo uno show della compagnia.
Dopo aver finito uno show della federazione, infatti, lei ed il marito Montez Ford, sono stati letteralmente inseguiti da un fan abbastanza esagitato, il quale ha atteso il primo semaforo rosso che la coppia ha incontrato sul proprio percorso, per andare a bussare in maniera molto vigorosa sul finestrino dei due, chiedendo una foto con loro, spaventando a morte la campionessa.
A raccontare i brutti cinque minuti passati, ci ha pensato proprio Bianca, la quale ha scritto nelle stories che si cancellano in 24 ore:

"Amo i miei fan ma NON MI SEGUITE dopo gli eventi.

Abbiamo guidato per 20 minuti dall'arena, fermi ad un semaforo rosso... e un fan ha cominciato a correre verso il finestrino, cominciando a bussare sul finestrino, cercando di fare una foto con noi. Ci ha spaventato a morte...

NON CORRETE verso la mia macchina e verso il finestrino mentre sono seduta ferma a semaforo rosso alle 11 di sera, battendo sul finestrino. Non è sicuro per me. Non è sicuro per voi. Cerco di fare del mio meglio per rimanere sempre di più a firmare più autografi possibili e a fare più foto che posso...

Può sembrare innocuo e divertente per voi, ma non è giusto nè corretto. Mi sono legittimamente spaventata. RIMANETE NEI LIMITI".

SHARE