Booker T è un grandissimo estimatore di Sasha Banks

L’ultimo incontro disputato dalla Banks risale allo scorso maggio

by Simone Brugnoli
SHARE
Booker T è un grandissimo estimatore di Sasha Banks

Numerose testate di rilievo hanno riferito che Sasha Banks è stata rilasciata in silenzio dalla WWE alcune settimane fa. Durante la sua avventura a Stamford, la 30enne di Fairfield ha conquistato una volta l’NXT Women’s Championship, cinque volte il Raw Women’s Championship, una volta lo SmackDown Women’s Championship e tre volte il Women’s Tag Team Championship, di cui è stata la campionessa inaugurale.

Sasha ha preso parte al primo main event femminile nella storia di NXT ed è stata coinvolta nei primi Iron Woman match, Hell in a Cell match, Royal Rumble match ed Elimination Chamber match femminili nella storia della compagnia.

L’ultimo incontro disputato dalla Banks risale allo scorso maggio, quando lei e Naomi hanno sconfitto Natalya e Shayna Baszler in un episodio di SmackDown. All’interno del suo podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha analizzato nel dettaglio le prospettive di ‘The Boss’.

Booker T elogia Sasha Banks

“So riconoscere il talento quando mi si palesa davanti agli occhi e non posso negare che Sasha Banks sia una delle migliori performer in circolazione” – ha affermato Booker T.

“Sa benissimo come muoversi sul ring ed è bravissima ad interagire con i fan. Nessuno può portarle via ciò che ha ottenuto in questi anni. Indipendentemente dagli ultimi screzi con la WWE, il suo nome è uno dei più conosciuti fra gli appassionati, che continueranno a seguirla anche nel prosieguo della sua carriera” – ha aggiunto.

Il due volte WWE Hall of Famer ha parlato anche dell’arresto di Jeff Hardy: “Il video del suo arresto mi ha colto alla sprovvista. Ero convinto che fosse stato fermato a mezzanotte o più tardi, invece erano le dieci del mattino o giù di lì.

Gli agenti di polizia si sono avvicinati a lui e hanno tirato fuori le armi di servizio. Per come si era messa la situazione, è andata bene a Jeff. Se fosse scoppiata una colluttazione con Hardy in quello stato, avremmo raccontato una storia molto diversa. Ritengo che la AEW debba assumersi qualche responsabilità per l’accaduto”.

Booker T Sasha Banks
SHARE